Piano Sportivo César Ramos fischierà in Brasile-Costa Rica

Piano Sportivo César Ramos fischierà in Brasile-Costa Rica
Piano Sportivo César Ramos fischierà in Brasile-Costa Rica


Gli arbitri messicani che sono andati alla Copa América debutteranno questo lunedì quando César Arturo Ramos dirigerà le azioni tra Brasile e Costa Rica allo Stadio SoFi di Los Angeles, quindi è una nuova opportunità per il fischiatore della Coppa del Mondo e la sua squadra di Nazareni.


César Ramos Palazuelos sarà insieme ad Alberto Morín come assistente 1, Marco Bisguerra come assistente 2, Guillermo Pacheco nel VAR ed Erick Yair Miranda come AVAR. Allo stesso modo, i venezuelani Alexis Herrera e Alberto Ponte li accompagneranno come quarto e quinto arbitro.


Questa opportunità per Ramos Palazuelos si presenta mentre gareggia in un altro processo di Coppa del Mondo e si guadagna così un posto per la Coppa del Mondo di Messico, Stati Uniti e Canada 2026, quindi vuole lasciare buoni sentimenti.


César Arturo Ramos ha già arbitrato grandi palcoscenici come i Mondiali o i Mondiali per club, così come competizioni a squadre di altre confederazioni. Nel Mondiale 2018 in Russia, si è parlato ampiamente dell’arbitraggio in Portogallo contro l’Uruguay agli ottavi e del cartellino giallo mostrato a Cristiano Ronaldo.


Il Brasile farà il suo debutto in Copa América con l’obiettivo di alzare il ritmo nelle qualificazioni alla Coppa del Mondo Conmebol. La sempre favorita “Canarinha” vuole dimostrare che, nonostante il cambio generazionale in alcune posizioni, ha le carte in regola per brillare.


Guidati da Vinicius Jr. in campo e da Dorival in panchina, i brasiliani hanno bisogno di una vittoria per consolidare questo processo iniziato solo a gennaio di quest’anno e al quale stanno ancora portando l’idea del calcio.


Nonostante i grandi nomi del Brasile, ex leggende come Ronaldinho hanno espresso il loro disappunto nel vedere questa squadra perché crede che non abbia leader o giocatori importanti. “Questa è forse una delle squadre peggiori degli ultimi anni, non ha dirigenti rispettabili, sono per la maggior parte giocatori nella media”, ha dichiarato Ronaldinho qualche giorno fa in un’intervista al canale YouTube Cartoloucos.

#Colombia

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-