Un giovane si è schiantato con la sua moto contro un’auto per la raccolta dei rifiuti ed è morto, a Bolívar

Un giovane si è schiantato con la sua moto contro un’auto per la raccolta dei rifiuti ed è morto, a Bolívar
Un giovane si è schiantato con la sua moto contro un’auto per la raccolta dei rifiuti ed è morto, a Bolívar

Il giovane morto dopo aver subito uno spettacolare incidente stradale sulla strada che collega il comune di San Pablo con Simití, nel sud di Bolívar, è stato identificato come Breyer Islen Guillén, 25 anni.

Breyer stava guidando la sua moto a tutta velocità, secondo i testimoni, quando ha colpito un’auto per la raccolta dei rifiuti nella zona conosciuta come Las Flores. A quanto pare le imprudenze sono state due.

La prima era che l’auto della raccolta aveva frenato o rallentato in mezzo alla strada senza dare alcun segnale, la seconda che Breyer stava accelerando, non mantenne la distanza dall’auto e la tamponò da dietro.

La verità è che il giovane è morto sul posto e il suo corpo è stato distrutto. Nessuno poteva fare nulla per salvargli la vita. Inoltre non aveva documenti che lo identificassero. Leggi: I sicari hanno ucciso Deivis in una strada a Olaya e hanno lasciato suo fratello in gravi condizioni

Sembra che la vittima e il conducente dell’auto fossero diretti a San Pablo poiché entrambi sono originari di quella città. In un primo momento non si avevano informazioni sulla vittima, ma la medicina legale lo ha identificato.

Al momento non ci sono ulteriori dettagli sull’incidente. Le autorità stanno indagando su quanto accaduto.

#Colombia

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-