San Juan ha raggiunto il 64% di occupazione alberghiera

San Juan ha raggiunto il 64% di occupazione alberghiera
San Juan ha raggiunto il 64% di occupazione alberghiera

Per riposarsi e conoscere posti nuovi, molti argentini hanno deciso di approfittare di questo week-end extra lungo, in occasione del Giorno della Bandiera aggiunto al ponte di venerdì 21 giugno, per visitare tutto il Paese. In questo weekend XXL anche gli abitanti di San Juan hanno scelto di visitare i luoghi della provincia e di prendersi una mini vacanza. In questo senso, il Ministero del Turismo ha riferito che, finora, l’occupazione degli alberghi è aumentata di quasi il 20%, rispetto al lungo weekend del 17 giugno, che non ha lasciato buoni numeri a San Juan.

I dati incoraggianti per il settore del turismo sono stati confermati da Belén Barboza, segretaria della zona DIARIO DI HUARPE. Il funzionario ha assicurato che durante questo week-end extra lungo l’occupazione degli alberghi ha raggiunto il 64% in tutta la provincia. Questo dato è incoraggiante, poiché fino allo scorso fine settimana la domanda di camere d’albergo raggiungeva solo il 45%.

Secondo le statistiche fornite da Barboza a questo mezzo, finora l’occupazione degli hotel nella Grande San Juan ha raggiunto un totale del 60%. Mentre i dipartimenti remoti più scelti dai turisti sono stati Calingasta con l’81% e Valle Fértil con l’80%. Per quanto riguarda i dipartimenti del Nord, l’occupazione alberghiera non ha mostrato numeri così positivi, essendo inferiore al 50%. Nel caso di Iglesia la domanda è stata del 49%, mentre a Jáchal si è avvicinata solo al 34%.

Anche se il turismo a San Juan è in ripresa rispetto allo scorso lungo weekend, Barboza ha commentato che si aspettano buoni numeri per le vacanze invernali. In questo senso, ha commentato che ci sono già molte richieste di turisti nazionali e stranieri per visitare la provincia, ed ha dichiarato che il portafoglio sta lavorando con tutti i dipartimenti per ampliare l’offerta di attività.

#Argentina

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-