Le strutture pionieristiche di Guantánamo apriranno le loro porte quest’estate: Radio Guantánamo

Le strutture pionieristiche di Guantánamo apriranno le loro porte quest’estate: Radio Guantánamo
Le strutture pionieristiche di Guantánamo apriranno le loro porte quest’estate: Radio Guantánamo

Più di sette strutture pionieristiche e campi didattici ricreativi a Guantánamo apriranno le loro porte per accogliere in questa nuova tappa estiva cinquemila pionieri e insegnanti eccezionali in competizioni, coppe nazionali e internazionali, tra gli altri risultati.

Yoendris Samón Batista, Metodologo dell’Educazione Fisica presso l’Università Direzione Provinciale dell’Istruzione Ha sottolineato che anche quest’estate 2024 i bambini, gli educatori e le guide di base del Piano Turquino potranno godere di interessanti proposte ricreative in queste strutture.

Ha anche detto che i vacanzieri potranno fare escursioni, visite a tarjas e musei come 11 de Abril de Imías, Matachín a Baracoa, potranno anche godersi i fiumi e le spiagge che circondano detti campeggi, come parte del programma ricreativo organizzato per i mesi di luglio e agosto.

Samón Batista ha anche aggiunto che, come ogni anno, la priorità viene data ai minorenni dei due. Case per bambini senza protezione della famiglia dal territorio di Guantanamo, che si alterneranno nei campi 4 de Abril, 8 de Octubre e altri nei municipi di Baracoa, Imías ed El Salvador.

Nonostante le limitazioni relative al carburante e ad altre risorse, il settore educativo di Guantánamo ha anche organizzato gite di un giorno in più di 20 scuole vicino a spiagge e fiumi nei comuni di San Antonio del Sur, Imías, Baracoa e Maisí.

Il settore educativo di Guantánamo ha inoltre previsto l’apertura di circa 80 scuole, di cui 9 semi-convitti con varie opzioni come: corsi di lingua, presentazione di progetti culturali, bande ritmiche, attività sportive, promozione della lettura nelle biblioteche scolastiche.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-