L’ex sindaco Carlos Maya, catturato dalla CTI, è già a Pereira

L’ex sindaco Carlos Maya, catturato dalla CTI, è già a Pereira
L’ex sindaco Carlos Maya, catturato dalla CTI, è già a Pereira

A Pereira è arrivata la squadra specializzata della Procura sezionale di Risaralda, che ieri si è recata nella città di Bogotá, per far rispettare il mandato d’arresto emesso dal tribunale del comune di Belén de Umbría, nei confronti dell’ex sindaco Carlos Maya, operazione avvenuta all’interno di una rinomata università della capitale.

Nelle prossime ore si prevede che entrambi L’ex presidente, come l’ex segretario alle Infrastrutture Milton Hurtado García, e altri tre funzionari, si trovano di fronte a un giudice con funzione di controllo di garanzia per presunti atti di corruzione, riscontrati nell’esecuzione della prima fase della controversa opera di Avenida Los Colibríes.

Questo funziona con un valore iniziale di 31.860 milioni di dollari, e che si è conclusa con acquisizioni per 20.300 milioni di dollari, per un totale di 52.161 milioni di dollariera indagato da cinque mesi dalla Procura della Repubblica, e aveva già denunce di consiglieri, ex consiglieri, deputati e cittadini in generale dal 2022, quando senza aver completato la prima fase, già nel Consiglio di Pereira, la precedente amministrazione aveva chiesto più risorse per l’avvio della seconda fase.

Recentemente il Il Controllore Generale della Nazione aveva annunciato che, data l’importanza e la complessità di questo lavoro, ne avrebbe assunto anche il controllo e la sorveglianza.

Si attendono nelle prossime ore maggiori dettagli e dichiarazioni della Procura sezionale di Risaralda.

Novità in sviluppo.

#Colombia

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-