Cerca Prestito Danilo Peña a Corrientes: chi è la donna di Neuquén detenuta

La scomparsa di Prestito Danilo Peña a Corrientes tiene il paese con il fiato sospeso e mette sotto gli occhi della giustizia tre persone, tra cui Mónica del Carmen Millapi, una donna di 35 anni di Neuquén. Millapi, insieme al suo compagno Daniel Oscar “Fierrito” Ramírez e Antonio Bernardino Benítez, zio del ragazzino, sono arrestati e processati per abbandono di persona. Furono gli ultimi a vedere Loan prima che scomparisse mentre raccoglieva le arance il 13 giugno.

Millapi e Ramírez risiedono nel quartiere 30 Homes della città di Corrientes, 9 de Julio. Ramírez, 49 anni, lavora in un’azienda di ingegneria elettrica, mentre Millapi è casalinga.

Loro, appunto, Erano i tre adulti che accompagnavano il gruppo in cui si trovava Loan quando è scomparso. nella zona di El Algarrobal, vicino alla città di 9 de Julio.

Ciò è stato confermato questo sabato da Diario RÍO NEGRO con il suo avvocato Jorge Monti. La donna, 35 anni, originaria di Neuquén, e Ha un indirizzo alternativo nella provincia della Patagonia.

Il giorno della scomparsa, Millapi, Ramírez e Benítez hanno portato Loan e altri cinque minorenni su una montagna vicina per raccogliere le arance. Secondo quanto affermato in udienza, Il gruppo si è separato brevemente quando Ramírez ha ricevuto una telefonata riguardante la salute di suo fratello, che era in gravi condizioni in un ospedale di Goya.

Durante questo breve momento di distrazione, Loan scomparve. Millapi ha spiegato che quando hanno riunito il gruppo, Loan non c’era più.

I tre minorenni che erano con Loan al momento della sua scomparsa hanno testimoniato davanti alla telecamera di Gesell, indicando che si trattava del bambino Ha accennato che sarebbe partito con suo padre prima di scomparire nella fitta vegetazione della montagna. L’unico indizio concreto finora era una scarpa da ginnastica Loan, ritrovata la settimana scorsa, che un parente ha identificato come appartenente al ragazzo.

Nella sua dichiarazione davanti al pubblico ministero di Goya, Millapi ha descritto dettagliatamente gli ultimi momenti prima della scomparsa di Loan. Accompagnata dal suo avvocato, Jorge Monti, ha raccontato in modo convincente tutto quello che è successo, dal suo arrivo a casa della nonna di Loan al momento in cui si sono resi conto che il bambino era scomparso. Secondo l’avvocato La dichiarazione di Millapi è stata chiara e dettagliata, menzionando tempi e azioni specifiche durante l’escursione.

Monti ha spiegato che, durante la passeggiata con i bambini, Ramírez si è fatto da parte per rispondere alla chiamata su suo fratello, visibilmente colpito dalla notizia che ha ricevuto. Millapi gli rimase vicino e quando riunì i bambini si accorse dell’assenza di Loan. Questo breve periodo di tempo bastò perché il ragazzo si perdesse nel terreno fitto e pieno di paludi.

La scomparsa di Loan ha dato luogo ad una vasta operazione di ricerca a Corrientes, con la partecipazione delle forze di sicurezza nazionali e dei paesi vicini. Nonostante lo schieramento, Dove si trovi il ragazzo rimane un mistero.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-