Solo nel mese di maggio sono arrivati ​​negli Stati Uniti quasi 19mila cubani

Solo nel mese di maggio sono arrivati ​​negli Stati Uniti quasi 19mila cubani
Solo nel mese di maggio sono arrivati ​​negli Stati Uniti quasi 19mila cubani

Testo: Editoriale Cuba Noticias 360

Foto: Fishman64 | Shutterstock

I dati della Customs and Border Protection (CBP) riferiscono che, solo nel maggio 2024, quasi 19.000 cubani sono entrati negli Stati Uniti.

Se lo confrontiamo con il dato del mese di aprile, questa cifra di 18.988 migranti rappresenta un aumento del 6%. Tuttavia, nonostante questa crescita, è considerata la seconda più bassa dell’anno in corso e la terza più bassa dell’anno fiscale 2024.

In generale, durante i primi otto mesi dell’anno fiscale 2024, sono arrivati ​​negli Stati Uniti più di 163mila cubani, con una media di circa 20.422 al mese.

Secondo il CBP, nel mese di maggio, il 60,3% dei migranti che sono entrati negli Stati Uniti lo hanno fatto attraversando il confine meridionale, e solo pochi lo hanno fatto attraverso il confine settentrionale, che confina con il Canada.

Il resto degli immigrati è arrivato coperto da programmi come la libertà condizionale umanitaria o i visti per il ricongiungimento familiare.

Se questa tendenza continua, si prevede che, alla fine dell’anno fiscale, nel settembre 2024, arriveranno nel paese circa 245.000 cubani.

Ricordiamo che, negli ultimi tre anni, sono emigrati negli Stati Uniti quasi 670.000 cubani, cioè circa il 6% della popolazione cubana nel 2021.

Il CBP ha comunque segnalato una diminuzione complessiva degli attraversamenti di frontiera lungo il confine meridionale degli Stati Uniti nell’ultimo mese, registrando poco più di 117.900 incontri, una riduzione del 9% rispetto ad aprile.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-