Il Para-Karate si fa strada ai Campionati Sudamericani di Santa Cruz

Il Para-Karate si fa strada ai Campionati Sudamericani di Santa Cruz
Il Para-Karate si fa strada ai Campionati Sudamericani di Santa Cruz

I Campionati Sudamericani di Karate Senior, U21, Giovanili e Cadetti, che si terranno dal 24 al 29 giugno a Santa Cruz, presenteranno una novità senza precedenti: la modalità Para-Karate. Per la prima volta in Bolivia, gli atleti gareggeranno in questa disciplina adattata, che copre le abilità cognitive, visive e su sedia a rotelle. La competizione internazionale, alla quale parteciperanno 800 atleti provenienti da 11 nazioni, si svolgerà nella Sala Brasile della Fiera Fexpocruz.

Il Para-Karate è diventato una realtà in Bolivia grazie agli sforzi della Federazione Boliviana di Karate (Feboka). Kjarol Herrera, presidente di Feboka, ha sottolineato che questo sarà il secondo evento di Para-Karate sudamericano, dopo il successo dell’edizione dell’anno scorso. A livello panamericano si sono già svolte quattro edizioni di questo evento inclusivo.

A Santa Cruz si disputeranno le tre categorie di Para-Karate (cognitivo, visivo e in carrozzina) sia nella gara femminile che in quella maschile. Gli atleti con disabilità cognitive, visive o fisiche avranno l’opportunità di dimostrare le proprie capacità e abilità in questa modalità unica.

Degli 11 paesi partecipanti al Campionato Sudamericano (inclusa Curaçao), la metà avrà rappresentanti nel Para-Karate. Cile, Paraguay, Argentina, Brasile ed Ecuador si uniranno alla Bolivia in questa nuova era del karate adattato. Per il Paese ospitante, questo evento rappresenta il punto di partenza per promuovere il karate adattato. La Federazione Boliviana di Karate ha lavorato internamente, collaborando con istituzioni che preparano persone con varie abilità.

Il Campionato Sudamericano di Karate sta per iniziare. Questo fine settimana arriveranno le delegazioni partecipanti, mentre il Comitato Organizzatore finalizza i dettagli per ricevere le squadre. “Speriamo che l’evento sia un successo”, ha detto il capo della Feboka, sottolineando l’importanza di questa competizione per lo sviluppo del karate in Bolivia.


#Argentina

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-