Paraguay, rivale imprevedibile per la Colombia all’esordio: l’analisi

Paraguay, rivale imprevedibile per la Colombia all’esordio: l’analisi
Paraguay, rivale imprevedibile per la Colombia all’esordio: l’analisi
Coppa America 2024

La squadra Guaraní non ha girato così tanto sotto la guida di Daniel Garnero.

Paraguay nelle qualificazioni.
Foto: EFE



Di:

Editoriale di Futbolred

23 giugno 2024, 22:54 M.

IL Selezione Colombia sarà misurato questo lunedì 24 giugno contro Paraguay al debutto del Coppa America 2024 all’NRG Stadium di Houston, Texas. La squadra tricolore cercherà di incrementare il proprio record di imbattibilità di 23 partite contro una squadra abbastanza imprevedibile e ancora in fase di maturazione.

Ed è quello Daniele Garneroallenatore dell’Albirroja, è alla guida della Nazionale da sole sette partite, quindi sta ancora cercando cose da migliorare nell’idea di gioco e anche nei pezzi iniziali.

Garnero è subentrato in Paraguay dopo la partenza di Guillermo Barros Schelotto, in carica due anni e che alla fine non ha ottenuto i migliori risultati sia nella parte finale delle Qualificazioni al Qatar 2022, sia all’inizio del cammino verso i Mondiali del 2026.

Ebbene, qui su FUTBOLRED analizzeremo approfonditamente l’idea di gioco della squadra paraguaiana e i suoi numeri:

PIÙ DI

Selezione Colombia

idea di gioco

Garnero all’epoca disse che voleva una squadra paraguaiana solida, con un attacco importante ed efficace, ma anche una difesa forte nello svolgimento di quella fase.

Garnero punta soprattutto sulla solidità difensiva e cerca anche un’alternativa al gol su calci piazzati, strumento di cui i Guaraníes hanno saputo sfruttare ultimamente.

Tuttavia, nella fase offensiva, il Paraguay cambierà schema e il gioco passerà principalmente attraverso le sue ali che sono giocatori molto veloci come Julio Enciso, Ramón Sosa e Miguel Almirón.

Nonostante il Paraguay abbia transizioni veloci, la squadra di Garnero non ha fatto bene in termini di percentuale gol. Nelle sette partite in cui ha guidato il Paraguay ha segnato solo due gol. Tuttavia, non è una squadra contro cui è facile segnare ed è stata battuta solo di recente quando il Cile ha segnato tre gol in un’amichevole prima della Copa América.

Figure

Miguel Almirón: L’attuale riferimento offensivo del Paraguay arriva da una discreta stagione a Newcastle dove ha giocato 45 partite e dove ha segnato cinque gol e tre assist in tutte le competizioni.

Almirón si distingue per essere un giocatore dotato di grande velocità e sbilanciamento sulla fascia destra e ha un sinistro prodigioso che lo aiuta anche a segnare da fuori area.

Gustavo Gomez: Il capitano dell’Albirroja è il titolare indiscusso di un Palmeiras ricco di giocatori dalle ottime prestazioni. Finora in questa stagione, Gómez ha giocato 21 partite e ha realizzato un gol e un assist.

Durante la sua permanenza nel calcio brasiliano, Gómez ha al suo attivo 12 titoli, tra cui due Copa Libertadores consecutive. Inoltre, il difensore è stato presente nel Team America negli ultimi quattro anni ed è stato incluso sul podio del Calciatore sudamericano dell’anno nel 2020 e nel 2021.

Giulio Enciso: Nonostante la giovane età (20 anni), l’attaccante è uno stimolo utile al Brighton e anche in Nazionale. Enciso viene da una stagione in cui non ha avuto lo stesso risalto del 2022/23 a causa di infortuni. Nella stagione 2023/24 ha giocato 15 partite, non è riuscito a segnare e ha fornito due assist.

Enciso si caratterizza per essere un giocatore versatile in attacco. Può giocare sia come esterno che come centrocampista, ruolo in cui gioca abitualmente nel Brighton. È un giocatore che ha molta velocità e un tiro potente dalla media distanza, ma gli manca ancora maggiore maturità calcistica.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-