Nomina dei membri del CEGAIP, un debito del Congresso

Nomina dei membri del CEGAIP, un debito del Congresso
Nomina dei membri del CEGAIP, un debito del Congresso


San Luis Potosí, SLP.- Il deputato Rubén Guajardo Barrera, presidente del Consiglio di Coordinamento Politico (Jucopo), ha sottolineato che tra le questioni pendenti di questo Periodo Ordinario ci sono le nomine dei membri della Commissione Statale per Garantire l’Accesso all’Informazione Pubblica.


Ha sottolineato che si tratta dell’elezione per la nomina di una persona che occuperà la carica di commissario o commissario permanente, e di tre persone che occuperanno la carica di commissario o commissario soprannumerario del CEGAIP, nonché del presidente dell’organizzazione.


«Siamo nell’ultimo periodo di questa LXIII Legislatura, che si conclude proprio il 30 giugno, siamo ancora in sospeso con alcune nomine. In effetti, la chiamata sta camminando, “che ha a che fare con due nomine del CEGAIP, la presidenza del CEGAIP, che sono questioni molto importanti in termini di trasparenza.”


Ha detto che fin dalla presidenza Jucopo è stato favorito il dialogo tra le diverse forze politiche, cosa che ha permesso di portare avanti il ​​lavoro legislativo.


Ha sottolineato come punto importante le recenti riforme approvate in termini di armonizzazione legislativa sul tema della mobilità e della sicurezza stradale, che permetteranno ai governi comunali e al governo statale di avere un quadro giuridico specifico su questo tema.


Sulla questione della municipalizzazione della Delegazione Villa de Pozos, ha sottolineato che non è stato ancora possibile portarla al voto in Sessione Plenaria, perché c’è un processo di giudizializzazione, “ma noi abbiamo difeso la posizione di il Congresso di Stato e stiamo andando avanti. Se durante la chiusura del periodo vedremo che ci sarà l’opportunità di portarlo avanti, lo faremo”.

#Argentina

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-