Nataly Luna, la donna ferita nell’incidente a Piedecuesta, è stata operata ed è stabile

All’Ospedale Internazionale della Colombia, HIC, è rimasta convalescente Nataly Luna Niño, rimasta ferita nel grave incidente stradale avvenuto sull’autostrada tra Floridablanca e Piedecuesta dove è morto il suo compagno, Juan Diego Velandia Castañeda.

Persone vicine alla vittima hanno informato Q’hubo che aveva già subito due interventi chirurgici dai quali è uscita vittoriosa.

“È stata operata due volte ed è andata bene. Grazie a Dio non ha riportato ferite alla testa e si sta riprendendo nella stanza. La famiglia ci ha chiesto molto sostegno perché oltre al dolore del corpo che stanno provando, c’è più il dolore dell’anima per aver perso il ragazzo”, ha detto l’intervistata.

Nataly Luna lavora nella palestra Fitness People del Centro Commerciale Delacuesta, a Piedecuesta. Juan Diego ha lavorato come istruttore in questo stesso posto.

“Si erano conosciuti in palestra e avevano iniziato un bellissimo rapporto. “Lo amava moltissimo ed era una persona molto speciale”, ha aggiunto l’amica.

La donna, che tra la sua gente mette in risalto il suo amore per il movimento e per una vita sana, è anche mamma di un bambino di 13 anni.

L’HIC ha fornito un rapporto medico sullo stato di salute di Luna Niño affermando che “il paziente è stato sottoposto a un intervento chirurgico al momento del ricovero in ospedale come prima fase del trattamento ed è attualmente stabile, sotto cure mediche specialistiche e multidisciplinari”.

Questo è stato l’incidente

L’incidente stradale è avvenuto intorno alle 3,45 di questa domenica, 23 giugno, quando Velandia Castañeda era alla guida di una motocicletta, targa PBN-36F, sulla strada che porta da Floridablanca a Piedecuesta.

Prima del ritorno da La Turena, proprio sotto il ponte Mac Pollo, per cause al vaglio della Direzione del Traffico e dei Trasporti di Floridablanca, ha perso il controllo della sua motocicletta nel bel mezzo di una curva e si è scontrato prima contro il separatore, poi contro un palo dell’illuminazione pubblica.

Tale è stata l’entità dell’impatto che Juan Diego si è diretto con la sua moto verso la strada opposta (direzione Piedecuesta – Floridablanca), a diversi metri dal luogo dell’incidente. Il griller è rimasto ferito all’inizio.

Sono stati i testimoni che si muovevano sul posto ad avvisare la polizia e i paramedici di soccorrere le vittime.

I soccorsi sono subito arrivati ​​e diverse ambulanze erano presenti per soccorrere i feriti. Il personale sanitario ha però confermato che, purtroppo, il motociclista aveva perso la vita a causa del grave trauma riportato dall’urto. Nathaly è stata portata d’urgenza all’HIC.

Pochi minuti prima della tragedia, la coppia stava chiacchierando in un locale notturno della città. Juan Diego ha pubblicato sui suoi social network quella che sarebbe stata la sua ultima fotografia nella vita.

Velandia Castañeda ha approfondito i suoi studi come professionista in Cultura Fisica, Sport e Ricreazione presso l’Università Santo Tomás.

L’Unità Criminalistica della Direzione del Traffico di Floridablanca è stata incaricata di effettuare l’ispezione tecnica del corpo del motociclista, oltre a redigere il disegno dell’incidente stradale. Si indaga su un possibile eccesso di velocità.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-