Cambio Radical critica Dian per lo scandalo che ha coinvolto il fratello di Laura Sarabia: “Ma con Doña Segunda molto diligente”

Cambio Radical critica Dian per lo scandalo che ha coinvolto il fratello di Laura Sarabia: “Ma con Doña Segunda molto diligente”
Cambio Radical critica Dian per lo scandalo che ha coinvolto il fratello di Laura Sarabia: “Ma con Doña Segunda molto diligente”

Cambio Radical commenta la controversia che ha coinvolto il fratello di Laura Sarabia e mette in dubbio che Dian non fosse a conoscenza di questa situazione – credit Colprensa e @PCambioRadical

Un nuovo nome ha generato domande e commenti attorno a Laura Sarabia, braccio destro del presidente Gustavo Petro. Questo è suo fratello, Andrés Sarabia, un giovane di 26 anni con relazioni influenti e una vita di lusso.

Quando la sua Laura Sarabia assunse la direzione di Dapre, suo fratello Andrés si è dimesso dal suo incarico di consigliere in un’unità legislativa del Congresso e si è trasferito in un lussuoso appartamento nel Parque de la 93, un quartiere esclusivo del nord di Bogotá.

Il cambio di alloggio è stato accompagnato da denunce per altri lussi eccessivi di Andrés Sarabia, che non corrispondono al suo reddito, in risposta alle quali il partito Cambio Radicale ha pubblicato diverse pubblicazioni facendo riferimento alla questione e ha persino criticato il Dian per aver chiuso il picchetto linea Doña Segunda, ma non è stata a conoscenza delle tasse e dei movimenti finanziari del fratello di Laura Sarabia.

Ora puoi seguirci sul nostro Canale WhatsApp e dentro Facebook.

Nel tuo messaggio, Il partito politico ha ricordato che il fratello di Laura Sarabia, Andrés Sarabia, è volato con un aereo privato al concerto di Karol G a Medellín.

“Le persone che sono andate a Medellín con un aereo privato per vedere lo spettacolo di Karol G: La Bichota. Andrés Sarabia, fratello di Laura Sarabia, che passò da uno stile di vita modesto a uno pieno di lussi. E lì il DIAN non dice nulla, ma con Doña Segunda molto diligente”, ha commentato il partito politico sul suo account X.

Cambio Radical commenta la controversia su Andrés Sarabia – credit @PCambioRadical

Laura Sarabia, che era capo di stato maggiore del governo Petro, ha lasciato il suo incarico dopo lo scandalo del poligrafo a Marelbys Meza, la tata, che è stato considerato sospettato nelle indagini sul furto di un’ingente somma di denaro dall’abitazione dell’ex capo di stato maggiore di Gustavo Petro.

A quel tempo, Laura, suo fratello Andrés Sarabia e Andrés Parra decisero di avviare un nuovo progetto imprenditoriale. L’azienda, che opera tuttora sotto il nome ALA Consulting SAS, porta le iniziali dei suoi tre fondatori.

La società è stata fondata a metà del 2023, con Andrés Parra come rappresentante legale e Andrés Sarabia come supplente. Secondo i registri della Camera di Commercio, la società si dedica alla consulenza sia a livello nazionale che internazionale, anche se non vengono specificati ulteriori dettagli sulle sue attività.

Di fronte alle accuse, il fratello di Laura Sarabia ha dichiarato che il suo lavoro si concentra sulla consulenza per il settore privato e di non aver tenuto riunioni né compiuto alcuna azione con enti o funzionari governativi.

D’altra parte, il fratello del funzionario del governo nazionale ha dichiarato alla rivista Semana che: “La società ALA è stata creata per fornire consulenza esclusiva nel settore privato e non ha mai avuto legami o vincoli con alcun ente statale”.

Daniel Briceño parla del cambiamento nello stile di vita del fratello di Laura Sarabia – credit @Danielbricen

Oltre al partito politico Cambio Radicale, anche altri esponenti politici dell’opposizione hanno commentato la situazione. È stato il caso del consigliere del Centro Democratico Daniel Briceño, che riguardo alla situazione ha commentato nel suo resoconto X che: “Dal 1 agosto 2022 a marzo 2023 Andrés Felipe Sarabia Torres, fratello di Laura Sarabia, ha guadagnato 6 SMMLV come assistente di il rappresentante della Camera dei Verdi Santiago Osorio. Oggi viaggia con un aereo privato per i concerti di Karol G. “

In questo senso il rappresentante alla Camera del Centro Democratico Andrés Forero si è chiesto cosa avrebbe detto il Presidente della Repubblica, Gustavo Petro Urrego, se la controversia dei fratelli Sarabia fosse avvenuta in un altro Governo.

Andrés Forero si chiede cosa avrebbe detto il presidente Petro se la controversia tra Laura Sarabia e suo fratello fosse stata in un altro governo – credit @AForeroM

“Cosa direbbe @petrogustavo se lo scandalo che ha coinvolto Laura Sarabia e suo fratello fosse avvenuto in un altro governo? I segreti che conosce devono essere enormi perché il presidente possa mantenere Sarabia in carica nonostante tutti gli scandali che la circondano. Il cambiamento”, ha commentato il deputato della Settima Commissione della Camera dei Rappresentanti.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-