Procedura legislativa | LO SPETTATORE

Una nuova sessione del Congresso si è conclusa alla vigilia dei primi due anni dell’attuale Governo. Petro, che ha dimostrato la sua capacità di formare opposizione promuovendo dibattiti contro le amministrazioni che lo hanno preceduto, ha dimostrato, sia lui che il suo collegio, molta inesperienza nella gestione dello Stato. Sebbene all’inizio sia riuscito a portare avanti iniziative, come la riforma fiscale, grazie alla coalizione che è riuscito a integrare, non ha fatto lo stesso con altre proposte quando ha escluso dal governo ministri che, sebbene non fossero imparentati al suo programma, ha permesso di elaborarne le prime proposte.

Il panorama è cambiato più tardi, quando il Congresso non ha funzionato per lui e le riforme da lui promesse in campagna hanno incontrato difficoltà nella loro attuazione e diversi settori minacciano di citarle davanti alla Corte Costituzionale per vizi procedurali. Questo tipo di obiezioni verranno analizzate dall’Alta Corte, che le studierà con molta attenzione.

Nella Costituzione c’è un articolo che consente un’interpretazione tale da mettere in pericolo qualsiasi legge approvata. È l’articolo 149, che recita: “Qualsiasi riunione dei membri del Congresso che, allo scopo di esercitare le funzioni del potere legislativo del pubblico potere, si tenga al di fuori delle condizioni costituzionali, sarà priva di validità; Agli atti compiuti non potrà essere dato alcun effetto e coloro che parteciperanno alle deliberazioni saranno puniti a norma delle leggi”.

Con un’interpretazione estensiva, qualsiasi legge rischia di cadere con questo articolo. Per questo motivo i deputati dovranno essere estremamente attenti nell’elaborare i progetti entro le condizioni stabilite dalla Costituzione e dalle leggi, se non vogliono essere sorpresi da un colpo che non sarebbe affatto morbido.

La legge sull’istruzione è già crollata, per ragioni di fede… di Fecode. Cosa accadrà alle pensioni e al lavoro? All’improvviso fanno il taglio alla Corte Costituzionale.

#Colombia

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-