A causa delle condizioni meteo, Santa Marta passa dall’allerta arancione all’allerta rossa

A causa delle condizioni meteo, Santa Marta passa dall’allerta arancione all’allerta rossa
A causa delle condizioni meteo, Santa Marta passa dall’allerta arancione all’allerta rossa

Ieri pomeriggio l’Ufficio per la gestione dei rischi di catastrofi ha dichiarato l’allerta arancione in città.

La stagione invernale che colpisce la città mantiene situazioni di emergenza alla periferia dell’area urbana, ma anche nell’area rurale del Distretto.

Ieri, come riferito dal capo dell’Ogricc, Álex Velásquez, tutta la capacità operativa della macchina gialla stava rispondendo alle esondazioni dei fiumi che scendono dalla Sierra Nevada, nonché alle frane che ne hanno ostacolato il passaggio, soprattutto in le strade che collegano i sentieri di Minca.

Oggi, vista l’aumentata probabilità di piogge e nuove esondazioni degli affluenti che sfociano nel Mar dei Caraibi, l’Ogricc ha decretato l’allerta rossa in città.

“A causa delle attuali condizioni meteorologiche, l’Ufficio per la gestione dei rischi ha emesso un’allerta rossa per il pericolo di frane. Invitiamo la comunità che si trova nelle zone a rischio a prestare attenzione e a recarsi in luoghi sicuri”, ha riferito l’Ufficio del Sindaco attraverso i suoi social network.


#Colombia

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-