Mauro Graciano Ricalde, genio messicano che calcolò l’orbita della cometa di Halley

Mauro Graciano Ricalde, genio messicano che calcolò l’orbita della cometa di Halley
Mauro Graciano Ricalde, genio messicano che calcolò l’orbita della cometa di Halley

Nel 1909, i messicani e il mondo intero furono presi dal panico all’annuncio dell’avvicinarsi del cometa di Halley. Ma il suo nome era messicano Mauro Graciano Ricaldeche con la sua conoscenza in matematicatolse il timore che un simile corpo celeste si schiantasse contro il Terra.

Leggi: Il messicano che affrontò faccia a faccia Einstein per la sua teoria della relatività

Ricalde, originario di Yucatán, Ragioniere di professione e matematico autodidatta, calcolò l’orbita parabolica della cometa, dimostrando così che essa non avrebbe influenzato il pianeta. Ha catturato la matematica dietro il calcolo dell’orbita in un opuscolo, il tutto in un linguaggio semplice e di facile comprensione.

Foto: El Heraldo de México
Foto: Storia dell’astronomia

Mauro Graciano Ricalde eroe grazie alla matematica

Ma non era la prima volta che Mauro, nato nel 1840, epoca in cui non esistevano istituti che insegnassero la matematica a livello superiore, diventava un eroe sfruttando la sua abilità con i numeri. Poiché ha anche dimostrato che i calcoli potrebbero essere più efficienti per salvare persone innocenti dall’andare in prigione.

Scopri l’autentico Messico attraverso il nostro podcast!

Graciano Ricalde da giovane. Foto: UNAM

Risulta che nel 1920 due capi del Tesoro Generale dello Yucatan furono accusati di appropriazione indebita di fondi pubblici. Il caso divenne rapidamente uno scandalo, catturando l’attenzione dell’intera società dello Yucatan. I loro calcoli avevano stabilito che la coppia non aveva commesso alcuna rapina, lasciandoli assolti.

Mauro Graciano Ricalde e il calcolo del peso di una campagna

Ma, andando più indietro nel tempo, intorno al 1895, Mauro Graciano Ricalde, meno che ventenne, era già diventato un giovane di spicco a Mérida, quando calcolò il peso di una delle campane della Cattedrale della città senza che venga minimamente spostata.

Immagine: Cattedrale di Mérida, Yucatán

Ciò ha consentito di riparare in tutta sicurezza la torre, crepata e con numerosi danni, per muratori e cittadini.

Abile in matematica fin dall’infanzia

Ricalde era sicuramente nato con il dono della matematica. All’età di quattro anni frequentò per la prima volta la scuola elementare di Hocabá, riuscendo ad essere ammesso nell’istituto perché lui stesso andò a parlare con il direttore, che probabilmente sorprese, lasciandolo iscrivere, poiché in Messico l’età per iniziare a la prima elementare è alle sei.

Foto: Bing

La sua vita scolastica era veloce. Giunto il momento, entrò alla Scuola Normale Superiore, poi divenne ragioniere, ricoprì incarichi e in seguito fu nominato direttore della Facoltà di Ingegneria. Attualmente gli sono intitolati un parco e un hotel sul Paseo Montejo in suo onore.

scienzascienza in messicomatematicasyucatecos

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Cile: priorità improcrastinabili nell’istruzione cilena
NEXT Il mondo del pop si rivolge a Kamala Harris