Westgate Resort, un tesoro nascosto

Westgate Resort, un tesoro nascosto
Westgate Resort, un tesoro nascosto

Questo affascinante ranch si trova su una delle strade storiche dove i cowboy della Florida allevavano il bestiame e lo portavano al mercato. Sebbene siano comunemente associati agli Stati Uniti occidentali, i primi cowboy americani vagavano effettivamente per lo stato della Florida.

E il Westgate River Ranch Resort & Rodeo offre ai visitatori l’opportunità di conoscere e connettersi con quel pezzo di storia della Florida, dove ha avuto inizio la tradizione del cowboy americano. Un luogo dove gli ospiti possono ricreare com’era la vita di quei cowboy attraverso attività autentiche e ricreative tra cui rodei, passeggiate a cavallo, barbecue e altro ancora in un ambiente che enfatizza il ricco patrimonio culturale della regione.

Glamping al Westgate River Ranch in Florida

Il resort intreccia la storia della Florida con l’esperienza glamping unica e moderna. Sotto o vicino agli alberi e lontano dal trambusto, gli ospiti possono soggiornare in un “campeggio glamour” dove tutto è preparato per loro.

Un’opzione perfetta per le fughe di coppia, il legame con la famiglia o il campeggio con gli amici, il glamping è completo di falò e servizio di portineria personale. Mentre il tipico campeggio prevede la vita all’aria aperta, il glamping combina un soggiorno spazioso, confortevole e lussuoso senza rinunciare all’integrazione con la bellezza della natura.

Oltre al glamping e ai nuovi Conestoga Wagons, il resort offre Luxe Teepee, che combinano la migliore avventura all’aria aperta con tutti i comfort di una villa spaziosa e lussuosa ricca di servizi di lusso. Ogni Luxe Teepee ha 60,48 m² di spazio, può ospitare quattro persone e dispone di una varietà di servizi unici come un camino in pietra bifacciale, due poltrone in pelle con vera pelle di vacchetta, biancheria da letto di lusso, morbidi asciugamani e articoli da toeletta, vasca in porcellana e doccia con getto. rubinetti in ferro, due sedie a dondolo, terrazza privata e griglia a propano.

Attività, gastronomia e molto altro

Quando le famiglie non si rilassano, possono svolgere una serie di attività, tra cui passeggiate a cavallo, gite in airboat e noleggio di pontoni, visitare una fattoria didattica, fare un tour fuoristrada di 40 minuti in Swamp Buggy, tiro con l’arco e tiro al piattello, tra molte altre attività avventurose.

Il Westgate River Ranch Resort & Rodeo dispone di diversi punti ristoro.

Il ristorante Azienda agricola River Ranch propone carni di alta cucina; Lui Affumicatoio sul fiume, di fronte al tranquillo fiume Kissimmee, vanta sapori classici di carni affumicate speciali per i barbecue; e il Saloon del Ranch del fiume, con il suo fascino country, offre servizio bar completo, intrattenimento country-western dal vivo e balli di gruppo il venerdì e il sabato sera. E chi è in campeggio può acquistare i prodotti alimentari nel negozio situato nel centro del paese.

Rodeo e divertimento in famiglia

L’Hayride del sabato sera al Westgate Rodeo e lo Street Party sono attività da non perdere in questo resort.

Intrepidi atleti a cavallo si sfidano nel famoso rodeo. Otto secondi potrebbero non sembrare tanti, ma sono un’eternità per un cavaliere che cerca di stare sopra un toro in controtendenza.

Vale la pena lasciarsi incantare dall’emozione del Saturday Night Rodeo per una notte di divertimento in famiglia. Chi vuole provare cosa vuol dire cavalcare un toro, può provarlo sul toro meccanico della struttura. Oppure muovi i piedi alla vivace festa da ballo fuori dal River Ranch Saloon.

“C’è davvero molto da vedere e da fare al Westgate River Ranch Resort and Rodeo per tutte le età, ed è ciò che rende questa struttura uno dei migliori luoghi di glamping negli Stati Uniti“, afferma Visit Central Florida, l’agenzia ufficiale di marketing turistico della regione.

Maggiori informazioni: Visita la Florida Centrale

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV L’UNESCO discute dei siti del patrimonio mondiale in pericolo a Nuova Delhi – eju.tv
NEXT Maxxxine, l’allegoria del terrore