Jesús María subì una truffa da un milione di dollari al Festival del Dressage e del Folklore per una modalità eclatante – ADNSUR

Jesús María subì una truffa da un milione di dollari al Festival del Dressage e del Folklore per una modalità eclatante – ADNSUR
Jesús María subì una truffa da un milione di dollari al Festival del Dressage e del Folklore per una modalità eclatante – ADNSUR

All’Assemblea Generale Ordinaria del tradizionale Festival di dressage e folclore Jesús Maríaè stata ratificata la continuità di Juan López come presidente della commissione organizzatrice.

Tuttavia, uno dei temi centrali era la truffa milionaria affrontata durante l’ultima edizione della manifestazione.

Secondo Cba24, Lo schema della truffa è avvenuto attraverso “l’ignoranza” nell’acquisto dei biglietti dai clienti di una banca, cheHanno chiesto la restituzione delle somme dopo aver utilizzato il reddito. Si stima che la cifra sia di circa i 40 milioni di pesos.

“Ancora oggi la commissione sta cercando di recuperare questa cifra di un milione di dollari”, hanno spiegato le autorità, che hanno presentato le opportune difese contro le denunce.

María de los Ángeles Pérez, l’unica volontaria della Patagonia che aiuta nella ricerca del Prestito Danilo Peña

L’assemblea ha invece confermato l’erogazione di fondi ai cooperatori delle scuole che partecipano al Festival, con un bonus per l’inflazione, poiché “la situazione interna è stabile” in materia economica. Inoltre, due nuove associazioni scolastiche sono state incorporate nell’organizzazione.

Si è parlato anche della possibilità di tenere “un recital rock” nell’anfiteatro della manifestazione per il mese di ottobre, questione che verrà risolta nei prossimi giorni.

Infine, è emerso che potrebbe essere finalizzato il ritorno in commissione di Nicolás Tottis, ex presidente uscito dopo una denuncia per abusi sessuali, poi archiviata dalla Giustizia.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV I giovani acehnesi hanno spazio per sviluppare le proprie passioni e dare forma al proprio futuro.
NEXT Un intero Paese ha “ringraziato” la squadra colombiana per la sua partecipazione alla Copa América 2024