Le società di telecomunicazioni olandesi prendono il controllo dello spettro 5G a 3,5 GHz

Le società di telecomunicazioni olandesi prendono il controllo dello spettro 5G a 3,5 GHz
Le società di telecomunicazioni olandesi prendono il controllo dello spettro 5G a 3,5 GHz

Tutte e tre le società di telecomunicazioni olandesi si sono assicurate ulteriore spettro 5G durante l’ultima asta del paese questa settimana.

KPN, Odido e VodafoneZiggo si sono assicurati 100 MHz di spettro nella banda dei 3,5 GHz, ha confermato l’autorità olandese di regolamentazione delle telecomunicazioni.

Totale, L’asta ha raccolto 174,4 milioni di euromentre le licenze hanno validità fino al 2040.

Inizialmente l’asta avrebbe dovuto svolgersi nel 2021, ma ha subito notevoli ritardi a causa di una battaglia legale con Inmarsat, che stava già utilizzando lo spettro per fornire comunicazioni marittime di emergenza.

Quella particolare controversia è stata risolta l’anno scorso.

“Le imprese e i consumatori aspettavano questo momento da molto tempo. Nel frattempo, la domanda di dati cresce rapidamente e i paesi vicini hanno già adottato misure. Per gestire tutti questi processi, servizi e prodotti aziendali digitali, la conclusione dell’asta da parte dell’Ispettorato nazionale delle infrastrutture digitali rappresenta una pietra miliare”, ha affermato. il ministro dell’Economia e del Clima, Micky Adriaansens.

“Con il 5G i dati possono essere inviati in modo più rapido e affidabile. Ciò aiuta l’innovazione nel campo sanitario, ma anche, ad esempio, la digitalizzazione dei processi nell’industria manifatturiera o nella logistica. Con il risultato dell’asta garantiremo anche che ci sia concorrenza sufficiente sul mercato delle telecomunicazioni fino al 2040. Ciò è importante per i prezzi, l’offerta e l’innovazione.”

La conclusione dell’asta è stata accolta favorevolmente anche dalle società di telecomunicazioni del Paese.

“Le licenze da 3,5 GHz appena acquisite aumenteranno la capacità della rete e consentiranno prestazioni più elevate man mano che i nostri clienti entreranno nella fase successiva del 5G”, ha affermato. Joost Farwerck, amministratore delegato di KPN.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV L’Ungheria parla di “attacco isterico e coordinato” contro la “missione di pace” di Orbán
NEXT Chivas all’attacco! Le cifre degli attaccanti rojiblancos nell’Apertura 2024 | TUDN Liga MX