I vicini di El Porvenir partecipano alla strategia per reprimere i crimini

I vicini di El Porvenir partecipano alla strategia per reprimere i crimini
I vicini di El Porvenir partecipano alla strategia per reprimere i crimini

Luis Miguel Ramírez/EL VIGÍA
[email protected] | Ensenada, BC

I residenti della delegazione di El Porvenir hanno partecipato ad un incontro tenutosi con il personale della Direzione Municipale di Pubblica Sicurezza (DSPM), in cui sono state presentate le strategie per reprimere i crimini, nonché diversi programmi di prevenzione rivolti alla comunità.
La vicedirettrice della Prevenzione del Crimine, María Elena Monreal Mendoza, ha spiegato che l’incontro è stato organizzato dal Segretariato per la Sicurezza dei Cittadini, con lo scopo di incoraggiare la partecipazione attiva dei cittadini alla sorveglianza della loro comunità.
Ha spiegato che con quanto sopra si incoraggia tra i partecipanti la possibilità di organizzarsi in gruppi, in modo che a loro volta, ad esempio, segnalino tempestivamente attività sospette.
È stato detto loro che per la prevenzione è importante attuare misure di sicurezza, nonché protocolli, negli istituti scolastici per proteggere gli studenti, quindi la partecipazione di madri e padri è essenziale.
Inoltre, sono state promosse attività ricreative ed educative per bambini e ragazzi, come la Squadra di Polizia Giovanile dei Bambini (EPIJ), dove si svolgono attività sportive, culturali ed educative.
Quanto sopra, nell’ambito delle campagne di sensibilizzazione sui pericoli del consumo di droga e sulla prevenzione della violenza, con l’obiettivo di fornire alternative positive per uno sviluppo globale, riducendo la loro vulnerabilità ai comportamenti criminali.
“Uno degli approcci chiave discussi è stato il rafforzamento delle reti di cittadini, un’iniziativa che cerca di unire i residenti per creare reti di sostegno reciproco e sorveglianza”, ha spiegato il funzionario.

Comunicazione veloce
Queste reti, ha continuato Monreal Mendoza, consentono ai cittadini di comunicare rapidamente con le autorità e tra loro, condividendo informazioni su attività sospette e avvisi di sicurezza.
Inoltre, è stato evidenziato il coordinamento tra le autorità dei tre livelli di governo, che è stato fondamentale per il successo di queste strategie; All’incontro erano presenti anche i dipendenti della Procura generale dello Stato ed il delegato, ha concluso.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Tiffany & Co. apre la sua sede nel quartiere di Salamanca e si trasferisce in Calle Serrano
NEXT La mappa del tesoro del cinema madrileno