Emma Roberts ha attribuito il fallimento di “Madame Web” agli scherzi su Internet: “Mi è davvero piaciuto”

Emma Roberts ha attribuito il fallimento di “Madame Web” agli scherzi su Internet: “Mi è davvero piaciuto”
Emma Roberts ha attribuito il fallimento di “Madame Web” agli scherzi su Internet: “Mi è davvero piaciuto”

Roberts ha detto che ha apprezzato molto la sua partecipazione al film, nonostante il suo scarso rendimento al botteghino (Credito: Sony/Reuters)

Emma Roberts l’ha difesa pubblicamente Signora Web, il film di supereroi in cui interpretava Mary Parker. In un’intervista con Varietàl’attrice ha attribuito parte del fallimento del film a cultura di Internet e ha assicurato che le è davvero piaciuta la sua partecipazione al progetto.

La fiction diretta da SJ Clarkson Si trattava di una scommessa di Sony che esplorava l’universo di Spider-Man attraverso una supereroina. La protagonista era Cassandra (Dakota Johnson), una paramedica che acquisisce capacità di chiaroveggenza dopo un incidente.

Sebbene il film abbia riunito un cast notevole Sydney Sweeney, Isabela Merced, Adam Scott e Zosia Mamet, i risultati non sono stati positivi. Ha incassato solo 25 milioni di dollari nella sua versione nazionale e il suo incasso globale finale ha raggiunto a malapena i 100 milioni di dollari.

Il film, diretto da SJ Clarkson, non è riuscito a catturare l’attenzione del pubblico e ha incassato solo 25 milioni di dollari nella sua uscita nazionale (Columbia Pictures/Sony tramite AP)

Anche i critici sono stati duri nei confronti del film ed è stato valutato con l’11% di recensioni favorevoli su Rotten Tomatoes.

Roberts ha sostenuto che il pubblico aveva già un’opinione negativa ancor prima di vederlo, e che ciò era dovuto ai meme che circolavano sui social media.

“Se non fosse stato per la cultura di Internet e per il fatto che tutto fosse diventato uno scherzo, penso che l’accoglienza sarebbe stata diversa.”“Ha detto Emma Varietà. “Ed è quello che mi dà più fastidio in molte cose, anche nei lavori che ho svolto, è che le persone ora prendono in giro tutto.”

Nonostante il protagonista Dakota Johnson ha detto che potrebbe non lavorare più su un film di supereroi dopo l’esperienza di Madame Web, Roberts non è stato d’accordo.

“Non mi sento intimidito dal fallimento, e non mi sento intimidito dalle persone che hanno opinioni negative su qualcosa. Personalmente, ho amato Signora Web. Mi è davvero piaciuto il film. Penso che tutti siano stati fantastici. Penso che il regista, SJ Clarkson, abbia fatto un lavoro incredibile. “Lei è la ragione per cui volevo fare quel film”, ha spiegato.

Roberts ha sostenuto che i meme e le battute sui social media hanno contribuito all’opinione negativa del film (Credito: REUTERS/Danny Moloshok)

In un’altra precedente intervista pubblicata da ComicBook.com, Roberts ha dichiarato che gli è piaciuto molto girare e che lascia la porta aperta per altri progetti simili.

“Ero un civile Signora Web. “Mi è piaciuto poter essere lì e recitare nei panni della madre di Peter Parker”, ha insistito. “Penso che interpretare i personaggi dei fumetti sia molto divertente. Forse in futuro mi piacerebbe averlo l’opportunità di giocarne uno che abbia un po’ più di azione”.

Gli altri co-protagonisti di Emma Roberts in Signora Web Hanno anche parlato del film con toni diversi. In caso di Il mondo di Sydneyla giovane artista ha descritto il film come un “mattone importante” per rilanciare la sua carriera, soprattutto come produttrice cinematografica.

“Se non l’avessi fatto Signora Web“Non avrei contatti con i decisori lì”, ha detto Sweeney, riferendosi a Sony. “Grazie a questo ho potuto vendere Con tutti tranne te e sono riuscito a ottenere Barbarella.”

Dakota Johnson, star di “Madame Web”, ha dichiarato che probabilmente non parteciperà più a un film di supereroi (EFE/ Isaac Esquivel)

Dakota Johnson, al contrario, aveva un’opinione più sarcastica riguardo alla produzione. In dialogo con trambustoil protagonista del franchise Cinquanta sfumature di grigio Ha espresso: “Non sono sorpreso che ciò sia accaduto. Non avevo mai fatto niente del genere prima. Probabilmente non farò mai più una cosa del genere perché non ho senso in quel mondo.. E ora lo so. Ma a volte in questo settore, Firmi per qualcosa che è una cosa, e poi mentre lo fai diventa qualcosa di completamente diverso, e tu dici: ‘Cos’è successo?'”

Emma Roberts recita in “Rookie Space”, un nuovo film su Prime Video (Eric Liebowitz/Prime Video tramite AP)

D’altra parte, Emma Roberts ha appena rilasciato il suo nuovo film Principiante dello spazio per Video principale. Nella storia, il suo personaggio è un barista che fa domanda alla NASA per partecipare al programma di addestramento degli astronauti. La sua conversazione con Varietà Dimostra di essere consapevole di poter essere un facile bersaglio per le critiche online.

“La gente probabilmente lo prenderà in giro, ma è come se, sai una cosa, non abbia importanza. “Penso che sia meglio essere seri, fare del proprio meglio ed essere orgogliosi di quello che si fa, indipendentemente dall’accoglienza”, ha detto.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Hanno approvato il credito di 50 milioni di dollari per le infrastrutture, la formazione e l’internazionalizzazione di Salta
NEXT Smantellano la rete del traffico di droga in Spagna, nel caso sono coinvolte 40 persone