Nuova legge a La Rioja per l’amministrazione dei beni registrabili delle funzioni legislative e giudiziarie – La Página de Eduardo tedesco

Nuova legge a La Rioja per l’amministrazione dei beni registrabili delle funzioni legislative e giudiziarie – La Página de Eduardo tedesco
Nuova legge a La Rioja per l’amministrazione dei beni registrabili delle funzioni legislative e giudiziarie – La Página de Eduardo tedesco

In un passo importante verso la modernizzazione e la trasparenza amministrativa, la Camera dei Deputati di La Rioja ha approvato la Legge n. 10.726, che introduce modifiche sostanziali nella gestione dei beni registrabili acquisiti dalle Funzioni Legislative e Giudiziarie della provincia.

La nuova normativa, che modifica l’articolo 4 della legge n. 6.653, stabilisce che tutti i beni registrabili acquisiti dalle predette funzioni devono essere inscritti sotto la titolarità dello “Stato provinciale – Funzione giudiziaria” e dello “Stato provinciale – Funzione legislativa”. Successivamente tali informazioni dovranno essere comunicate alla Funzione Esecutiva per una registrazione amministrativa unificata. Questa misura mira a garantire una gestione più efficiente e trasparente del patrimonio statale.

Il progetto, presentato dal deputato Mario Claudio Ruiz, è stato approvato nella Sala delle Sessioni della Legislatura della Provincia il 6 giugno della 139a Legislatura. La legge prevede anche sanzioni per i funzionari legislativi o giudiziari che non rispettano queste disposizioni, che saranno determinate per ciascuna funzione mediante regolamenti.

Nell’ambito della promulgazione di questa legge, il governatore Ricardo Quintela ha emanato il decreto n. 896, ufficializzando la normativa. “L’approvazione di questa legge rappresenta un passo significativo verso la trasparenza e la corretta amministrazione dei beni pubblici nella nostra provincia”, ha affermato il governatore Quintela. Il decreto è stato approvato anche dal segretario generale degli Interni, Juan José Luna.

Con l’abrogazione della legge n. 10.289, la nuova normativa promette maggiore coordinamento e controllo nell’amministrazione dei beni pubblici, rafforzando così le basi di un governo più efficiente e trasparente.

La pubblicazione della norma sulla Gazzetta Ufficiale segna l’inizio della sua attuazione e si prevede che le strutture competenti inizino a lavorare per la sua immediata attuazione, garantendo che tutti i beni registrabili siano gestiti in modo unitario ed efficiente.

Questa iniziativa riflette l’impegno della provincia di La Rioja per il miglioramento continuo dei suoi processi amministrativi e la promozione di una gestione pubblica responsabile e trasparente.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Orrore a Gaza dopo il brutale attacco israeliano alla zona umanitaria di Khan Younis
NEXT ci sono combattimenti nella zona