È così che hanno arrestato 4 persone che cercavano di trasportare resti umani in un mototaxi a Iztapalapa

Questo venerdì mattina, 4 persone Sono stati arrestati mentre cercavano di effettuare il trasporto resti umani a bordo di un mototaxi nel quartiere di sviluppo urbano di Quetzalcóatl, nel Ufficio del sindaco di Iztapalapa.

Grazie ad una chiamata anonima e al lavoro investigativo del Segretario per la sicurezza dei cittadini (SSC) Zona est, elementi della polizia hanno portato nell’abitazione dove sono stati arrestati i soggetti coinvolti e dove continuano le indagini.

“Abbiamo visto i ragazzi, molto strani, volevano mettere delle valigie nel mototaxi, ma è arrivata la polizia e quando hanno aperto i pacchi c’era un odore molto cattivo, si vedeva un braccio umano”, ha detto un vicino e testimone dell’accaduto. incidente nel quartiere di Desarrollo Quetzalcóatl.

Tre uomini e una donna sono stati arrestati in un edificio nell’ufficio del sindaco di Iztapalapa mentre cercavano di trasportare sacchi con resti umani in un mototaxi. (Foto: Juan Carlos Williams)

Secondo la versione dei residenti, intorno alle 10 del mattino, i soggetti hanno fermato un mototaxi davanti al numero 242 di Villa Federal Street e stavano tentando di caricare quattro bagagli e di sistemarli nel bagagliaio del veicolo, quando una chiamata anonima ha allertato la polizia. residenti. uomini in uniforme arrivati ​​sul posto; Lì gli agenti della zona del Gladiatore hanno notato atteggiamenti sospetti quindi sono entrati nell’abitazione.

Leggi anche VIDEO: Arrestano 4 persone a Iztapalapa che cercavano di trasportare resti umani in un mototaxi


{{#valori}} {{#ap}}

{{/ap}} {{^ap}}

{{/ap}} {{/valori}}


“Abbiamo visto cinque agenti di polizia che sono entrati in casa e hanno fatto fuori gli uomini che trasportavano una borsa per il mototaxi. Quando l’hanno aperta, dalle borse con i vestiti ha cominciato a uscire un cattivo odore”, ha aggiunto il testimone.

Quando hanno notato che dai sacchi usciva un cattivo odore e su uno di essi c’erano macchie di sangue, gli agenti di polizia Hanno arrestato tre uomini Già 26, 39 e 43 anni una donna 27 anni; Inoltre, sono stati sequestrati una borsa nera e un sacco, che contenevano quelli che potrebbero essere resti umani, oltre a un’altra borsa in cui erano presenti abiti con macchie di sangue.

Arrestate persone per aver trasportato resti umani a bordo di un mototaxi. Foto: offerte speciali

L’area è stata transennata, mentre gli abitanti osservavano dai tetti l’arrivo di agenti della polizia metropolitana armati più pesantemente, mentre continuavano la perquisizione dell’immobile, che, secondo i vicini, è un luogo dove affittano stanze e spesso detengono feste, inoltre ogni giorno si sente musica a tutto volume.

Leggi anche Gruppi come La Unión Tepito vengono rilevati in almeno 9 quartieri di Iztapalapa

“È un posto che affitta stanze. Nella maggior parte di essi provenivano persone Haiti, Ma da quel posto andavano e venivano sempre persone molto sospette”, hanno ricordato i curiosi.

Pertanto, per l’accertamento del caso, gli agenti in divisa hanno informato i detenuti dei loro diritti legali e, insieme all’assicurato e al mototassista verde e rosso, sono stati messi a disposizione dell’agente del Pubblico Ministero presso la Procura delle Investigazioni Strategiche del delitto di omicidio.

Inoltre, un uomo che si trovava all’interno dell’abitazione e il motociclista-tassista che, a quanto pare, era stato ingaggiato per effettuare un trasferimento, sono stati arrestati e presentati alle autorità ministeriali per rendere la loro deposizione.

Il tempo passò e un’unità investigativa forense del Procura Generale di Città del Messico Ha effettuato il sollevamento dei resti e ha scattato fotografie. Nel frattempo l’immobile sarà chiuso e sorvegliato dalle forze dell’ordine, per gli atti derivanti dai fatti.


Unisciti al nostro canale

EL UNIVERSAL è ora su Whatsapp Dal tuo dispositivo mobile, scopri le notizie più rilevanti del giorno, articoli di opinione, intrattenimento, tendenze e altro ancora!

aov/cr

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV È stato vicecampione del mondo con l’Argentina e ha allenato Scaloni: la storia di Néstor Lorenzo, l’allenatore che punta alla gloria in Copa América
NEXT uno scatto che ci ricorda la nostra stessa fragilità