Caraballero cerca la formula per attirare il pubblico al concorso di gruppo

Caraballero cerca la formula per attirare il pubblico al concorso di gruppo
Caraballero cerca la formula per attirare il pubblico al concorso di gruppo

Caraballero cerca la formula per attirare il pubblico al concorso di gruppoPaola Álvarez

Gruppi e compagnie musicali ha partecipato alla quarta ed ultima giornata di revisione delle basi dei concorsi indetti questa settimana dal Assessore ai Festival, Javier Caraballeroprima di un nuovo appuntamento per la presentazione del progetto definitivo, previsto tra quindici giorni.

L’assessore ha ripetuto le stesse premesse del resto delle modalità: Questi standard saranno in vigore per i prossimi quattro anni e mantiene l’impegno ad aumentare le assunzioni del 10% –vecchio sussidio–.

Nell’incontro con i portavoce ed i rappresentanti dei gruppi musicali, il responsabile dell’organizzazione ha espresso la sua preoccupazione perché il concorso dei gruppi musicali non riesce ad attirare pubblico anche con il cambio di giorno; Tradizionalmente si teneva il venerdì e nelle ultime edizioni si è svolto il sabato.

Come ha detto Caraballero, “il sabato non è un valore aggiunto che ha permesso di riunire più partecipanti” a un evento, nemmeno con ingresso gratuito. Il rappresentante di Salsabor, Moisés Rodríguezha aperto la porta mettendo sul tavolo la possibilità di ripetere il concorso di venerdì, idea che non è stata sostenuta dai portavoce di Chaxiraxi, Tano Mujica e Texenery Morenoné dal direttore musicale di Canna dolce, Juani Febles. La data è stata lasciata sul tavolo con l’obiettivo di trovare un format che attirasse il pubblico e rivitalizzasse il concorso.

Internamente, il stesura dei premi per Solisti e Canzoni Inediti; Adesso gli artisti che opteranno per la tessera dovranno registrarsi.

Un momento dell’incontro del consigliere del Festival con i rappresentanti delle troupe.

IL bonaccia ha presieduto la riunione delle truppe, dopo che il consigliere ha ricordato che con il ritorno al concorso del Río Orinoco Gli allenamenti previsti sono dieci, tanti quanti sono i posticosì il romanzo Bahía Mariana, da Candelaria,non avrebbe posto.

Un altro punto di discussione è stata la durata del Parata di Ritmo e Armonia, che va dai 50 ai 60 minuti e viene mantenuto un solo stop, in assenza di delimitazione della sezione di concorso, in qualità di presidente dell’Bahia BahitiareZara Díaz Mendoza, per dare fluidità e ridurre lo stress ai gruppi.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Nonostante tutte le polemiche, l’Accolito non ha rotto affatto il Canone di Star Wars
NEXT La Corte Suprema della Colombia convoca Petro a testimoniare nello scandalo di corruzione nell’UNGRD