Si è riunito il Secondo Comitato di Pianificazione e Monitoraggio Territoriale del PAE

Si è riunito il Secondo Comitato di Pianificazione e Monitoraggio Territoriale del PAE
Si è riunito il Secondo Comitato di Pianificazione e Monitoraggio Territoriale del PAE
  • Al comitato hanno partecipato i quattro operatori che erogano il servizio di alimentazione scolastica ai 92 IEO.
  • I miglioramenti del PAE continuano per garantire agli studenti cibo di qualità.

Santiago di Cali, 5 luglio 2024

Garantire un’alimentazione di qualità agli studenti beneficiari del Piano Alimentare Scolastico, PAE, è l’obiettivo di monitoraggio e valutazione, attraverso il Comitato Pianificazione e Monitoraggio Territoriale, che ha tenuto la sua seconda riunione.

Il comitato era guidato dalla Segretaria dell’Istruzione, Tatiana Aguilar Rodríguez, alla quale partecipavano anche Fran Aníbal Mesías, Sottosegretario alla Copertura Educativa; il Ministero della Salute e i quattro operatori che forniscono il servizio di alimentazione scolastica alle 92 Istituzioni Educative Ufficiali (IEO) di Cali.

“Il Programma di alimentazione scolastica (PAE) è uno degli obiettivi primari del sindaco affinché i nostri ragazzi e le nostre ragazze possano veramente godere dei benefici che questo programma porta dal sistema educativo”, ha affermato il Segretario dell’Istruzione.

In questo gruppo di lavoro sono stati valutati i seguenti impegni del precedente comitato:

  • Invia il rapporto su altezza e peso della scuola SIVAN per il 2023.
  • Inviare indirizzi dei magazzini degli attuali operatori, elenco degli enti, sedi, per modalità, nome del legale rappresentante e numeri di telefono.
  • Invia alla mail PAE i verbali delle visite ai centri didattici in cui si trovano notizie.
  • Invia l’elenco aggiornato dei piccoli produttori iscritti al Governo.

Potresti essere interessato a: Nuove iniziative educative saranno implementate in tre istituti scolastici

Inoltre, la componente visita è stata socializzata nelle istituzioni, attraverso queste sarà garantito che venga effettuato un monitoraggio ottimale del programma di alimentazione scolastica:

  • Menù
  • Infrastruttura
  • Inventario
  • Tecnica
  • PQRS
  • Deposito
  • Caratteristiche di qualità degli alimenti
  • Ciclo minuto
  • Attrezzature e utensili
  • Imballaggio
  • Programma di consumo alimentare
  • Prodotti e strumenti per la pulizia
  • Operatori del settore alimentare
  • Piano di sanificazione
  • Requisiti igienici

Leggi anche: Con il nuovo bando per il trasporto scolastico l’arrivo a scuola sarà garantito a oltre 22mila studenti

D’altro canto, il sottosegretario alla Copertura educativa ha concluso che “questo processo è strategico perché ci permette di far conoscere, con la partecipazione interdisciplinare di altri ambiti come il Ministero della Salute e il Ministero dell’Agricoltura, come si sta svolgendo il programma PAE eseguito, quali sfide dobbiamo affrontare per continuare a garantire ai ragazzi e alle ragazze un programma alimentare che soddisfi i loro fabbisogni nutrizionali. Ci restano altri due comitati quest’anno, quindi possiamo continuare a lavorarci”.

María Camila Vera Cifuentes
Segretario delle Comunicazioni per l’Istruzione

Numero di visite a questa pagina 94

Data di pubblicazione 07/05/2024

Ultima modifica 07/05/2024

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Yolanda Díaz difende l’Ispettorato del Lavoro nello spettacolo con ‘Malinche’
NEXT La star di ‘The Shining’ Shelley Duvall muore a 75 anni dopo una vita tormentata