Il museo Kröller Müller è il segreto meglio custodito d’Olanda

Il museo Kröller Müller è il segreto meglio custodito d’Olanda
Il museo Kröller Müller è il segreto meglio custodito d’Olanda

Rembrandt e Vermeer al miglior artista moderno della storia, Vincent Van Gogh. I Paesi Bassi ospitano alcuni dei più grandi dipinti conosciuti dall’uomo. Ma mentre tutti noi che abbiamo viaggiato in Olanda e abbiamo visitato le lunghe file al Rijksmuseum e l’esperienza immersiva del Museo Van Gogh, pochi di noi sono stati o addirittura conoscono il Museo Kröller-Müller, il museo che ospita il secondo museo più grande collezione di dipinti di Vincent Van Gogh.

Dove si trova il museo?

Nascosto nei Paesi Bassi, a circa un’ora e mezza a est di Amsterdam, vicino ad Arnhem, si trova il tesoro nascosto del Museo Kröller-Müller. Il museo si trova a circa un’ora e mezza da Amsterdam ed è raggiungibile da Amsterdam in treno, e poi uno o due autobus dalla stazione ferroviaria al parco nazionale.

Il parco nazionale in cui si trova il museo è il Veluwe National Park, un’area incredibile che spazia dalle dune di sabbia a un’immensa foresta. Qui è possibile passeggiare o pedalare gratuitamente in bicicletta attraverso lo splendido paesaggio.

Van Gogh e il Museo Kröller-Müller

Questo museo ospita l’impressionante collezione di Helene Kröller-Müller che, insieme al marito Anton Kröller, acquistò quasi 11.500 opere d’arte tra il 1907 e il 1922. Il sogno di Helene era quello di creare una “casa museo” dove le persone potessero venire e ammirare la sua diversificata collezione d’arte.

Il tuo artista preferito? Vincent van Gogh. La sua ammirazione per il suo lavoro l’ha portata ad accumulare la seconda più grande collezione di dipinti di Van Gogh al mondo. Questa straordinaria collezione comprende capolavori come “Ritratto di Joseph Roulin” e “Terrazza del caffè di notte”, entrambi dipinti che sappiamo essere amati da molti.

attraverso Kröller-Müller

Cos’altro si può vedere al Museo Kröller-Müller?

Oltre a Van Gogh, questa collezione presenta opere di Anish Kapoor, Odilon Redon, Claude Monet, Georges Seurat e molti altri.

Il museo possiede anche uno dei giardini di sculture più grandi d’Europa, con più di 160 sculture di artisti famosi come Aristide Maillol, Jean Dubuffet, Marta Pan e Pierre Huyghe. Inoltre, il parco dispone di due imponenti padiglioni degli anni ’60, progettati da Aldo van Eyck e Gerrit Rietveld, che sono stati trasferiti qui.

attraverso Kröller-Müller

Il fascino del museo Kröller-Müller sta nel fatto che questo museo è davvero un tesoro nascosto, con pochissimi visitatori rispetto alle masse che si vedono al Museo Van Gogh o in qualsiasi museo rinomato, il Kröller-Müller è praticamente tutto per tu, con la possibilità di stare di fronte al “Ritratto di Joseph Roulin” e fare una gara di sguardi con il postino preferito di Van Gogh senza che nessuno ti interrompa. Non c’è folla, non c’è fretta o lotta con gli altri visitatori per fare a turno e scattare una foto. Siete semplicemente tu e l’arte.

Senza esagerare, il Kröller-Müller è uno dei musei più belli esistenti e merita assolutamente una visita se ti ritrovi con del tempo extra in Olanda. Non rimarrai deluso.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Palomo Spagna, Premio Nazionale di Design della Moda 2024
NEXT Formula 1: I vincitori e i vinti del Gran Premio di Gran Bretagna – Racing – Cadena 3 Motor