Le cause più frequenti di morte degli Albaceteños

Le cause più frequenti di morte degli Albaceteños
Le cause più frequenti di morte degli Albaceteños

Nel 2023, i tumori sono stati la prima causa di morte per i residenti della provincia di Albacete. Si tratta di un dato estratto dalla Statistica dei decessi per causa di morte elaborata dall’Istituto Nazionale di Statistica (INE) in cui si precisa anche che nella provincia di Albacete sono stati registrati un totale di 3.689 decessi.

Nello specifico, questa statistica provvisoria mostra che durante l’anno 2023, nella provincia di Albacete sono stati registrati complessivamente 1.933 decessi di uomini, mentre a livello provinciale questa cifra si è attestata a 1.756 donne. Inoltre, dalle stesse statistiche INE risulta che i tumori, le malattie del sistema circolatorio e le malattie del sistema respiratorio sono state le prime cause di morte lo scorso anno nella provincia di Albacete.

Come dettagliato in questa statistica INE, i tumori sono stati la causa della morte di 957 persone nella provincia di Albacete, essendo questa la principale causa di morte nel nostro paese nel 2023. Poi troviamo le malattie del sistema circolatorio, che sono state la causa di circa 950 decessi. a livello provinciale nell’ultimo anno.

Inoltre, dalla statistica provvisoria dei decessi in base alla causa di morte risulta che le malattie dell’apparato respiratorio sono state la causa della morte di un totale di 396 persone nella provincia di Albacete nel 2023. Allo stesso modo, l’INE sottolinea che nel Lo scorso anno si sono verificati più di 230 decessi legati a malattie dell’apparato digerente, 215 legati a malattie cerebrovascolari e più di 210 decessi le cui cause erano disturbi mentali e comportamentali.

Al contrario, tra le cause di morte meno frequenti nella provincia di Albacete troviamo la tubercolosi e i suoi effetti tardivi (3), l’ulcera allo stomaco (3), il duodeno e il digiuno (3), malformazioni congenite del sistema circolatorio (3 ) o complicazioni delle cure mediche e chirurgiche (3), tra gli altri. Allo stesso modo, tra le cause di morte meno frequenti figurano anche l’epatite virale (2), i disturbi del sistema immunitario (2), i tumori maligni delle ossa e della cartilagine articolare (1) e i disturbi mentali dovuti al consumo di alcol (1). residenti di Albacete nel 2023.

Allo stesso modo, queste statistiche provvisorie dell’INE mostrano che durante l’anno 2023, nella provincia di Albacete si sono verificati un totale di 106 decessi dovuti al COVID-19, di cui 58 uomini e 48 donne. Si segnala inoltre che secondo questa analisi provvisoria, nel 2023 non si sono verificati decessi causati da AIDS, disturbi mentali dovuti all’uso di farmaci, meningiti, malformazioni congenite del sistema nervoso, gravidanza, parto e puerperio e morte improvvisa all’ultimo momento. livello provinciale.

Cimitero di Albacete / Immagine d’archivio

Le principali cause di morte degli uomini ad Albacete

Va notato che, secondo le statistiche elaborate dall’INE, nel 2023, nella provincia di Albacete sono stati segnalati più decessi di uomini che di donne. Nello specifico, il numero dei decessi maschili si è attestato a 1.933 a livello provinciale.

I tumori sono ancora una volta al primo posto tra le cause di morte tra gli uomini residenti nella provincia di Albacete nell’ultimo anno 2023. Nello specifico, dalle statistiche provvisorie dei decessi per causa di morte risulta che hanno perso la vita a causa di un tumore più di 580 Albaceteños.

Seguono poi i decessi dovuti a malattie dell’apparato circolatorio (454) e a malattie dell’apparato respiratorio (235). Inoltre, un’altra delle principali cause di morte tra gli uomini nella provincia di Albacete lo scorso anno sono stati i tumori maligni della trachea, dei bronchi e dei polmoni, con un totale di 147 decessi per questo motivo.

Al contrario, nel caso dei decessi maschili, la tubercolosi e le sue conseguenze tardive (3) o le malattie infettive intestinali (4), sono tra le cause di morte meno frequenti nella provincia di Albacete, secondo l’INE. In questo elenco di cause di morte negli uomini che si sono ripetute con minore frequenza troviamo anche sepsi (4), epatite virale (1), tumori maligni delle ossa e della cartilagine articolare (1), melanoma (3), tumori maligni dell’uomo organi genitali (4) e asma (3).

Foto d’archivio del Cimitero Comunale di Albacete

Cause più frequenti di morte tra le donne ad Albacete

Nel caso delle donne, dalle statistiche provvisorie dei decessi in base alla causa di morte risulta che nell’ultimo anno 2023 sono morte nella provincia 1.756 donne. Ancora una volta, i tumori sono stati la causa di morte più frequente tra le donne nella provincia di Albacete, con un totale di 375 decessi per questa causa registrati nel corso del 2023.

Inoltre, tra le cause di morte più frequenti tra le donne nella provincia di Albacete figurano le malattie del sistema circolatorio (494), le malattie dell’apparato respiratorio (161), i disturbi mentali e comportamentali (138) e i disturbi mentali organici, senili e presenile (136).

Sul versante opposto troviamo, secondo l’INE, l’epatite virale (1), i tumori maligni dell’esofago (3) e i melanomi maligni della pelle (4), tra le cause di morte meno frequenti tra le donne della provincia. di Albacete nell’anno 2023. Tra queste cause di morte meno frequenti figurano anche la sindrome mielodisplastica (4), alcuni disturbi che colpiscono il sistema immunitario (1), l’artrite reumatoide e l’osteoartrite (3), o malformazioni congenite, deformazioni e anomalie cromosomiche ( 4).

Cimitero di Albacete / Immagine d’archivio

Qual è la statistica della morte in base alla causa della morte?

La statistica dei decessi secondo la causa di morte costituisce una delle fonti di informazione più importanti nel campo della sanità. L’INE produce queste statistiche seguendo i criteri stabiliti dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) nella Classificazione Internazionale delle Malattie (ICD), che riunisce più di 12.000 malattie.

I dati sulle cause di morte sono ottenuti dall’INE attraverso tre questionari: Certificato medico di morte/Bollettino statistico di morte, Bollettino statistico di morte giudiziaria e Bollettino statistico di parto. Questionari ai quali potrebbero essere aggiunte le informazioni fornite dagli Istituti di Medicina Legale e di Scienze Forensi.

Questa statistica fornisce informazioni sulla mortalità in base alla causa principale della morte, alla sua distribuzione per sesso, età, residenza e mese di morte. Offre inoltre indicatori che consentono di effettuare confronti geografici e di misurare la mortalità prematura: tassi di mortalità standardizzati e potenziali anni di vita persi.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Tre Red Hot Chili Peppers, nell’All-Star Game della MLB 2024 | Marco Testi di Carlos Oros
NEXT Argomenti di tendenza in Cina Analisi dei prezzi delle monete BIAO: dovresti acquistare, vendere o trattenere?