Ci stropicciamo gli occhi con il prezzo dei sandali che la gente elegante compra a Parfois per l’estate

Ci stropicciamo gli occhi con il prezzo dei sandali che la gente elegante compra a Parfois per l’estate
Ci stropicciamo gli occhi con il prezzo dei sandali che la gente elegante compra a Parfois per l’estate

È stato molto difficile per noi credere ai costi accessibili che hanno. i sandali preferiti dalle ragazze posh per quest’estate, e che ora sono in vendita in qualsiasi stabilimento fisico di Parfois, così come sul suo sito web. Da quando li abbiamo visti ci siamo resi conto che si tratta di un acquisto sicuro al 100%, senza alcun tipo di rischio, e che vale davvero la pena aggiungerlo al carrello, dato che è garantito che potrete essere alla moda.

Con questi sandali bassi in pelle con cinturino largo puoi fare la differenza e divertirti ogni volta che li indossi, e possiamo garantire che non rimarrai mai deluso. Soddisfano tutti i requisiti per essere un ‘must have’ manuale di questa stagione, e sono anche molto confortevoli, grazie al sottopiede imbottito con morbida nappa incorporata, che offre una maggiore sensazione di comfort e garantisce il meglio della orme.

Sandali di Talvolta

La composizione interna di questi sandali Parfois è in poliuretano, pelle bovina e poliuretano termoplastico, la soletta è in poliuretano, il corpo è in pelle bovina e la suola è in poliuretano termoplastico. Questi sandali in nappa sono in vendita nelle taglie 36, 37, 38, 39, 40 e 41, e la cosa migliore è che sono scontati quasi alla metà del prezzo, precisamente del 47%. E, quindi, sono passati da un costo di 29,99 euro ad appena 15,99 euro.

Hai questi sandali Parfois in quattro colori diversi

Hai anche la possibilità di selezionare il colore che più ti piace di questi sandali Parfois tra quattro diverse opzioni, che sono cammello, nero, oro e bianco, anche se quest’ultimo è quasi esaurito.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV La copertina di La Región di questo mercoledì 24 luglio
NEXT Musk sospenderà gli stabilimenti in Messico fino a dopo le elezioni americane