La bellissima città situata a San Luis scelta come una delle migliori al mondo che dovresti visitare

Cosa troverai visitando il pittoresco paese di Puntano, dichiarato il più bello del mondo da un’Assemblea delle Nazioni Unite.

Agenzia San Luis

Ha ricevuto il riconoscimento “Best Tourism Villages” per la città turistica più bella del mondo. Questa distinzione viene concessa dall’Organizzazione Mondiale del Turismo delle Nazioni Unite, valutando, oltre alla bellezza del paesaggio, l’impegno del luogo e della sua gente per le risorse culturali e naturali, la sostenibilità e lo sviluppo del turismo.

Il contenuto a cui desideri accedere è esclusivo per gli abbonati.

sottoscrivere Sono già iscritto

Con poco più di 300 abitanti, La Carolina è ai piedi del Cerro Tomolasta, ad un’altitudine di più di 1600 m sul livello del mare e nel pieno centro delle catene montuose di San Luis. Due canali d’acqua attraversano la città a forma di cuneo, il fiume Giallo e il fiume Las Invernadas, che si uniscono per formare il fiume Grande e donano alla città il suo caratteristico oro, con scintillii di trasparenza.

Fu l’epicentro della corsa all’oro in Argentina nei secoli XVIII e XIX, prima con gli spagnoli, poi con gli inglesi che esaurirono le risorse delle sue montagne, lasciando nella regione un danno ambientale. Il nome risale al 1792, quando l’allora governatore marchese di Sobremonte intervenne nelle miniere e battezzò il luogo “La Carolina”. in onore del re Carlo III, per evitare un’ondata maggiore di avventurieri alla ricerca del metallo prezioso.

Quali attività posso fare a La Carolina, San Luis

Museo della Poesia Juan Crisóstomo Lafinur

Dedicato alla Poesia dove la Casa del famoso scrittore puntano Juan C. Lafinur, poeta, rivoluzionario e considerato il primo filosofo dell’Argentina, era la Casa della Poesia Manoscritta, il Museo della Poesia Manoscritta sorge in cima ad un burrone, l’unico nel mondo per esporre nelle sue sale frammenti originali di prestigiosi autori provenienti da tutto il pianeta. Più di 1.700 manoscritti e 900 opere poetiche sono esposti in questa biblioteca unica, e si può vedere la costruzione originale della casa di Lafinur, prozio del più grande esponente della nostra letteratura, Jorge Luis Borges.

Visita alla riserva dei lama

Allevamento di mandrie di animali. Potrai visitare il laboratorio e vedere il processo produttivo: preparazione del vello, filatura con fuso e conocchia. Telai. E anche una bella passeggiata in montagna.

Pesca

Il Rio Grande che attraversa la proprietà della locanda a 500 metri offre la possibilità di pesca alla trota iridea. Il metodo di pesca è a mosca e con restituzione obbligatoria del pezzo.

Oltre a tutto questo, puoi fare trekking attraverso la collina Tomolasta, viaggiare attraverso valli e burroni, attraversare fiumi, ruscelli e sorgenti e goderti la natura in tutto il suo splendore. Passeggia nel centro storico, fai turismo avventuroso, turismo archeologico, visita la grotta Inti Huasi e le gronde di arte rupestre e assaggia la più ricca cucina autoctona.

Come arrivare a La Carolina, San Luis

Da Buenos Aires si può raggiungere con la Strada Nazionale N. 146 o la Strada Provinciale N. 3. Anche con la Strada Panamericana, N. 8, che attraversa Santa Fe e Córdoba, in direzione di Trapiche, San Luis. Dal centro di San Luis, Strada Nazionale 9 fino a La Carolina.

mappa della carolina.jpeg

Turismo San Luis.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Biden fa un “esame di coscienza” in risposta alla richiesta di abbandonare la corsa presidenziale americana: fonte
NEXT Caos negli aeroporti, nei treni, negli ospedali e nelle banche a causa di un guasto informatico globale – El Marplatense