Formula 1: orari e come vedere in diretta la gara del Gran Premio di Gran Bretagna

Formula 1: orari e come vedere in diretta la gara del Gran Premio di Gran Bretagna
Formula 1: orari e come vedere in diretta la gara del Gran Premio di Gran Bretagna

IL Formula 1 ha questo fine settimana, sul circuito di Silverstone, il Gran Premio di Gran Bretagnadodicesima gara della stagione, che ha disputato in prova l’inserimento dell’argentino Franco Colapinto.

Il pilota di Buenos Aires è salito per la prima volta su una vettura di Formula 1 durante le prime prove libere della GP di Gran Bretagna. Ha corso per la squadra Guglielmi e rimase dentro posto 18 -UN +1.658 del leader Lando Norris-.

Intanto questo sabato è stata la volta della classifica per la gara di domenica prossima, dove Giorgio Russellino e Lewis Hamilton ha ottenuto 1 e 2 per la Mercedes Benz dopo molto tempo e domani partirà in prima fila.

Al terzo posto si piazza Lando Norris, seguito dal campione di categoria Max Verstappen, che non ha potuto esprimersi al meglio in nessuna delle tre fasi della classifica.

F1: a che ora si corre il GP di Gran Bretagna?

La gara inizierà questa domenica alle 11 in Argentina.

Dove guardare dal vivo il Gran Premio di Gran Bretagna

Il Gran Premio di Gran Bretagna può essere visto in diretta in Argentina in televisione Fox Sports e la piattaforma di streaming D+. Inoltre potrà essere seguito digitalmente attraverso Flow, Directv Go e Telecentro Play.

Calendario della Formula 1 nel 2024

  1. Bahrein | Sakhir: 2 marzo
  2. Arabia Saudita | Gedda: 9 marzo
  3. Australia | Albert Park: 24 marzo
  4. Giappone | Suzuka: 7 aprile
  5. Cina | Shangai: 21 aprile
  6. Miami | Miami: 5 maggio
  7. Emilia Romagna | Imola: 19 de mayo
  8. Monaco | Montecalo-Monaco: 26 maggio
  9. Canada | Montréal – Gilles Villeneuve: 9 giugno
  10. Spagna | Barcellona – Catalogna: 23 giugno
  11. Austria | Red Bull Ring: 30 giugno
  12. Gran Bretagna | Silverstone: 7 luglio
  13. Ungheria | Budapest-Hungaroring: 21 luglio
  14. Belgio | Spa-Francorchamps: 28 luglio
  15. Paesi Bassi | Zandvoort: 25 agosto
  16. Italia | Monza: 1 settembre
  17. Azerbaigian | Baku: 15 settembre
  18. Singapore | Singapore: 22 settembre
  19. Stati Uniti | Austin – Circuito delle Americhe: 20 ottobre
  20. Messico | Città del Messico – Autódromo Hermanos Rodríguez: 27 ottobre:
  21. Brasile | Interlagos: 3 novembre:
  22. Las Vegas | Las Vegas: 24 novembre:
  23. Qatar | Losail: 1 dicembre
  24. Abu Dhabi | Abu Dhabi: 8 dicembre
 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Il nuovo strumento AMD Frame Latency Meter misura la latenza del mouse utilizzando il software su qualsiasi piattaforma
NEXT Hines inserisce il Valencia nel suo portafoglio con l’acquisto di una piattaforma a Ribarroja