Quali erano le corti d’onore?

Quali erano le corti d’onore?
Quali erano le corti d’onore?

Le corti d’onore erano istituzioni tipicamente spagnole, “senza paralleli nel diritto straniero”. Lo spiega Raúl Canosa, professore di diritto costituzionale e preside della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Complutense di Madrid (UCM), nella sinossi della sua abrogazione nel 1978.

Origene. Le corti d’onore iniziarono ad essere applicate al campo militare nel XIX secolo. Nel 1918 furono estesi alla pubblica amministrazione e successivamente alla sfera privata, soprattutto alle associazioni professionali.

Scopo. Il compito dei tribunali d’onore era quello di difendere l’onore dell’ente o della scuola a causa del presunto disonore di uno dei suoi membri. Questi tribunali erano composti da membri delle rispettive corporazioni e avevano il compito di giudicare la dignità dell’imputato rispetto all’appartenenza all’ente o alla professione di cui era membro. Se dichiarato indegno, il soggetto veniva radiato dalle forze dell’ordine, senza poter presentare alcun ricorso.

Eliminato nel 1931 e recuperato nel 1941. Nella Costituzione del 1931 furono abolite tutte le corti d’onore, “sia civili che militari”. Nel 1941, con la dittatura franchista, furono reintrodotte con la legge sui tribunali d’onore e rafforzate con la legge sui dipendenti pubblici dello Stato del 1964.

Eliminato definitivamente nel 1989. Con la Costituzione del 1978, i tribunali d’onore furono vietati attraverso l’articolo 26 per “l’ambito dell’Amministrazione civile e delle organizzazioni professionali”, ma continuarono ad essere mantenuti nell’ambito militare.

  • Furono definitivamente soppresse con la proclamazione della Legge Organica 2/1989 sulla Procedura Militare.

Fonti

Sinossi dell’articolo 26 della Costituzione dal sito del Congresso dei Deputati

Costituzione del 1931

Legge sui tribunali d’onore del 1941

Legge sui dipendenti pubblici statali del 1964

Legge organica 2/1989

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Gli specialisti forniscono le chiavi per riconoscere e prevenire le frodi digitali
NEXT Il giorno in cui paralizzarono la terra