Mauricio Macri è andato al torneo di Wimbledon, andrà al Patto di Maggio?

Mentre il PRO attraversa un duro processo interno a tempo indeterminato, Maurizio Macri si è recato a Londra per vedere la partita tennis dall’argentino Francisco Comesaña In Wimbledon. Due giorni dopo la firma del Patto di maggio, è stato visto rilassato mentre scattava le immagini della partita persa dall’argentino. Non ha rilasciato dichiarazioni alla stampa, né effettuato pubblicazioni sui suoi social network. Andrai all’appuntamento con Milei?

L’ultima dichiarazione pubblica di Macri Era sul suo conto X il 3 luglio. Laggiù Ha chiesto al presidente Javier Milei che la Nazione paghi la Città di Buenos Aires i punti di condivisione che una sentenza della Corte Suprema richiede. “Il sacrificio che stanno facendo tutti gli argentini richiede un governo esemplare, che rispetti la legge nello stesso modo in cui la esige. Siamo sulla strada giusta, non possiamo deviare“, ha pubblicato. Da allora, ha scelto il silenzio.

Quelli che hanno parlato sono stati i leader PRO che gli hanno risposto. Il giorno dopo quell’incarico, sono scoppiate le proteste interne del PRO all’Assemblea nazionale del partito. Il settore guidato da Macri non ha mantenuto la promessa Patrizia Bullrich è il capo dell’organo del partito ed è stato sostituito dal deputato Martín Yeza. Il ministro della Sicurezza si è espresso duramente per criticarlo. Il dibattito di fondo era se fondersi o meno con La Libertad Avanza di Javier Milei. Ha vinto la posizione di Macri. Il PRO supporta, ma non si integra.

Questo sabato, il nuovissimo presidente dell’Assemblea Nazionale PRO, Martín Yeza, È uscito per criticare Patricia Bullrich. “Con Macri c’è stata una fase di negazione. Alla luce della distanza, la loro percezione sarà stata migliore o peggiore. Non per me perché non era necessario. Nel 2023 i due hanno ottenuto il 23%. A quale costo? Che indossavano un gioco“, ha indicato nelle dichiarazioni radiofoniche.

La discussione PRO non si calma. Forse è per questo che Mauricio Macri ha deciso di attraversare l’Oceano Atlantico? Forse la sua strategia era quella di localizzarsi in un altro posto, lontano dal campo di battaglia dove combattono per lui. Cristian Ritondo e adesso, Martin Yeza. Sarà il segno di nuovi colloqui con Javier Milei? Per ora, il Governo vi aspetta a Tucumán l’8 luglio per firmare l’accordo Patto di maggio insieme ad alcuni governatori. Rimarrai a Londra a riposarti?

Patto di maggio: confermato e assente con preavviso per la veglia di Tucumán

Milei Giochi Olimpici.jpeg

Martedì Karina Milei ha ricevuto un gruppo di governatori, compreso il padrone di casa Osvaldo Jaldo. Accompagnato dal Capo di Stato Maggiore, Guillermo Francos, e il ministro dell’Economia, Luis “Toto” Caputo, segretario della Presidenza, hanno ricevuto i dirigenti provinciali Raúl Jalil (Catamarca); Gustavo Saenz (Salta) e Martin Llaryora (Córdoba), che hanno confermato la loro presenza.

I rappresentanti ispettoriali di Insieme per il Cambiamento consegneranno inoltre: Rogelio Frigerio (Tra i fiumi), Jorge Macrì (città di Buenos Aires), Gustavo Valdes (Correnti), Massimiliano Pullaro (Santa Fe), Alfredo Cornejo (Mendoza), Ignacio Torres (Chubut), Carlo Sadir (Jujuy), Leandro Zdero (Chaco) e Claudio Poggi (Saint Louis).

C’è ottimismo grazie alla partecipazione degli oppositori raggruppati nei partiti provinciali Rolando Figueroa (Neuquén), Hugo Passalacqua (Missioni), Alberto Weretilneck (Fiume nero), Marcelo Orrego(San Giovanni) e Claudio Vidal (Santa Cruz).

Come nelle trattative per la legge Basi, il governatore Gerardo Zamora (Santiago del Estero) risulta un enigma per gli organizzatori nonostante abbiano trascorso il pomeriggio negli uffici di Francos per suggellare un accordo per i lavori pubblici. Lo stesso ha fatto il peronista Ricardo Quintela (La Rioja), che ha anche annunciato dal Patio de las Palmeras di Casa Rosada che non sarà presente. Nemmeno loro lo faranno Axel Kicillo (Buenos Aires), Sergio Ziliotto (La Pampa), Gildo Insfran (Formosa) e Gustavo Melella (Terra di fuoco).

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Joseph Rosales brilla con il suo nono assist e pareggia Messi nella Major League Soccer
NEXT Vecchia conoscenza: il San Lorenzo ha già il sostituto di Bareiro