Un motociclista muore in un terribile incidente nella città di Frías

L’incidente è avvenuto alle 14.10 e il decesso è avvenuto nel pomeriggio. Vittima: José Gonzalo Ponce (33), residente a Bº La Laguna.

Un giovane Friense ha cessato di esistere ieri pomeriggio, poche ore dopo essere rimasto coinvolto in un incidente in moto davanti a un semaforo, con un camion, all’incrocio tra Rivadavia e Senator Salim.

La vittima è stata identificata come José Gonzalo Ponce, 33 anni, residente in via Martín de Güemes 440, Bº La Laguna, come è emerso ieri sera.

Tutto è successo alle 14:10. Si trattava di un camion Eco-Sport che circolava sotto il comando di Raúl Alejandro Acuña (45 anni), residente a José María Pan N° 513, di B° 152 Homes.

La storia dell’autista

Davanti alla polizia avrebbe dichiarato che si trovava in via Rivadavia sud-nord. Ha dichiarato che dopo aver ricevuto il via libera, è andato avanti. Proprio in quel momento, il motociclista stava aggirando il senatore Salim, apparentemente vestito di rosso – come hanno riferito testimoni alla polizia – e si è verificato il terribile impatto.

Con Ponce sul marciapiede è arrivato il personale sanitario che ha portato la vittima all’ospedale locale. D’urgenza, il dottor Segundo Medina ha ordinato che il paziente fosse trasferito all’Ospedale Regionale a causa dei colpi molto delicati alla testa.

Nonostante gli strenui sforzi medici, Ponce cessò di esistere quella sera, gettando la sua famiglia in un dolore indescrivibile. Allertata, la procura intervenuta, Natalia Simoes, ha ordinato che fosse redatto un verbale sull’accaduto; entrambi i veicoli coinvolti risultano oggetto di sequestro preventivo; annotazione nel libro di guardia; rapporto di verifica e disegno illustrativo.

Ieri sera gli inquirenti hanno proseguito le indagini, alla ricerca di certezze.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Alicante lancia la commissione Tabarca per “cercare soluzioni consensuali”
NEXT Alianza annuncia la sponsorizzazione con Claro e HONOR