RIVELATO: Il segreto del successo ai rigori di Ivan Toney, dopo che l’attaccante ha esteso il suo incredibile record dal dischetto nella vittoria ai rigori dell’Inghilterra contro la Svizzera

RIVELATO: Il segreto del successo ai rigori di Ivan Toney, dopo che l’attaccante ha esteso il suo incredibile record dal dischetto nella vittoria ai rigori dell’Inghilterra contro la Svizzera
RIVELATO: Il segreto del successo ai rigori di Ivan Toney, dopo che l’attaccante ha esteso il suo incredibile record dal dischetto nella vittoria ai rigori dell’Inghilterra contro la Svizzera

Il segreto dell’incredibile record di calci di rigore di Ivan Toney è stato rivelato dopo il suo ultimo successo durante la drammatica vittoria dell’Inghilterra ai rigori sulla Svizzera.

La stella del Bretford ha un’incredibile percentuale di successo del 93% dal dischetto nei tempi regolamentari, realizzando 28 dei suoi 30 tentativi in ​​carriera.

Toney è famoso per la sua corsa in due passi unica, ma il segreto del suo successo potrebbe derivare dal suo regime di allenamento, che prevede la pratica dei tiri da 13 yard.

Come rivelato da Bob Jeffrey, direttore dei portieri della Tennessee Soccer Membership che ha lavorato con Toney a Nashville mentre scontava una squalifica per reati di gioco d’azzardo, l’attaccante fa il possibile per prepararsi ai grandi momenti.

“È stato affascinante guardarlo”, ha detto a The Instances. “Perché in pratica li lancia da 13 iarde, non da 12 iarde.”

Ivan Toney ha tirato il suo rigore nell’angolo inferiore senza nemmeno guardare la palla dopo aver sfoggiato la sua famosa corsa a due passi.

Bob Jeffrey (centro destra) ha rivelato che l’attaccante fa il possibile per prepararsi ai grandi momenti.

“Gli ho chiesto: ‘Ivan, perché li lanci da 13 metri?’ Ha detto: “Beh, quando è un gioco e tiro da 12 yard, l’arco sembra più grande”.

Sabato sera, Toney ha preso il quarto rigore dell’Inghilterra, dopo che Cole Palmer, Jude Bellingham e Bukayo avevano segnato prima di lui. Prima che Trent Alexander-Arnold mandasse i Tre Leoni in semifinale.

Toney ha tenuto gli occhi puntati sul portiere svizzero Yann Sommer per tutto il tempo e, sebbene il portiere abbia indovinato la direzione giusta, il tiro di Toney è andato oltre il suo tuffo disperato e si è infilato nell’angolo inferiore.

Parlando dopo la partita della sua decisione di concentrarsi su Sommer piuttosto che sulla palla, Toney ha detto ai giornalisti: ‘Faccio semplicemente quello che faccio sempre… fatti avanti e lanciala verso la rete.

“Non guardo mai la palla. La gente potrebbe pensare che sia strano, ma è la mia routine.

Il 28enne ha anche negato di sentirsi sotto pressione e certamente non sembrava soffrire di nervi poiché i fan hanno elogiato la sua compostezza.

“Toney è l’uomo più figo del pianeta. Bro è un cattivo”, ha scritto un utente X.

Un altro ha commentato: “Ivan Toney non ha nemmeno guardato la palla. “Ha semplicemente fissato il portiere.”

L’Inghilterra ha raggiunto le semifinali in tre degli ultimi quattro tornei principali.

Toney è considerato uno dei migliori rigoristi della Premier League e non è stata una sorpresa che sia entrato nei minuti di recupero per tirarne uno.

L’Inghilterra tornerà in campo mercoledì quando affronterà l’Olanda in semifinale dopo che la squadra di Ronald Koeman ha battuto in rimonta la Turchia 2-1 sabato sera.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Il PSOE critica che “non vi è alcuna pianificazione né investimento da realizzare”…
NEXT Il Córdoba CF ospiterà il Rayo Vallecano nella partita di presentazione del 31 luglio