Hanno aperto una “finestra nei muri” nell’unità penale femminile

Hanno aperto una “finestra nei muri” nell’unità penale femminile
Hanno aperto una “finestra nei muri” nell’unità penale femminile

Giovedì è iniziato il programma “La finestra nei muri”, che si svolge nell’UP-V per le donne, tra l’Area della Direzione per la Promozione e la Tutela dei Diritti Umani del Segretariato di Governo e il team di professionisti della Biblioteca UP-V

Il programma è composto da diverse attività educative, di riflessione e di espressione artistica, in cui quelle interne si svolgono in comunità in ciascuno degli incontri.

Le attività sono affidate alla Dott.ssa Romina Ocampo e all’Artista Visiva Victoria Benítez, appartenenti all’Associazione Comunale per i Diritti Umani.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Il tempo a Trelew oggi: quali sono le previsioni del tempo per il 7 luglio
NEXT La terrificante scoperta dell’animale che ha sorpreso il mondo nelle profondità del mare