Apre in Perù il bando per il “Premio Regionale L’Oréal-UNESCO per le donne nella scienza”.

  • Solo un terzo delle donne laureate STEM riesce a conseguire un dottorato. I dati riflettono che le donne con figli tendono ad avere posti di lavoro meno stabili nelle aree scientifiche rispetto agli uomini

Con l’obiettivo di promuovere e riconoscere il lavoro svolto da scienziati provenienti da Colombia, Ecuador, Panama e Perù, il Gruppo L’Oréal (America Centrale e Regione Andina) annuncia, insieme ad alleati strategici, l’apertura del bando “For Women “programma in Scienze” entro il 2024 in questi paesi. Questo programma, aperto dal 4 luglio al 15 agosto alle 13:00 a Bogotá, Quito, Lima e Panama City, mira a promuovere e incoraggiare la partecipazione delle donne alla scienza in questi quattro paesi, dato l’ampio divario di genere che continua ad esistere (Secondo un rapporto scientifico pubblicato dall’UNESCO, solo 3 scienziati su 10 sono donne). Il programma regionale mira a identificare e premiare le ricercatrici di talento nelle discipline STEM, tra cui scienza, tecnologia, ingegneria e matematica.

Nell’edizione 2024 per l’America Centrale e la regione andina, Verranno premiate quattro ricercatrici: una colombiana, una ecuadoriana, una panamense e una peruviana, segnalati a livello nazionale e internazionale per la loro carriera e produzione scientifica. Questo riconoscimento mira a incoraggiare la loro carriera scientifica, concedendo a ciascuno un sussidio di 10.000 dollari, affinché questi fondi vengano utilizzati per finanziare i progetti di ricerca che hanno in corso o per continuare la loro formazione accademica.

Il programma ha il sostegno dell’Università Nazionale di San Agustín de Arequipa (UNSA), del Segretariato Nazionale di Scienza, Tecnologia e Innovazione della Repubblica di Panama (SENACYT), del Colegio Mayor de Nuestra Señora del Rosario (Universidad del Rosario), e l’Università Tecnica Privata di Loja (UTPL), sottolineando il loro impegno nel promuovere la partecipazione delle donne nel campo scientifico.

In uno studio condotto insieme a IPSOS Napoleón Franco nel 2023 sui divari di genere nelle discipline STEM (scienza, tecnologia, ingegneria e matematica) in Colombia, Perù e Panama evidenzia diverse sfide per le donne in questo campo. Anche se a livello globale sono più le donne che si laureano in discipline STEM, solo un terzo raggiunge il dottorato e, nel mercato del lavoro, le donne con figli hanno posti di lavoro meno stabili rispetto agli uomini. Inoltre, le donne percepiscono una minore parità e uguaglianza sul posto di lavoro e hanno minori opportunità di crescita e rappresentanza nell’alta dirigenza.

“Siamo impegnati a sostenere le donne nella scienza e Crediamo fermamente nel potenziale delle scienziate nella regione. Questo programma non solo riconosce il loro lavoro, ma promuove anche l’uguaglianza di genere in campo scientifico”.ha commentato Alberto Mario Rincón, direttore generale del Gruppo L’Oréal per l’America Centrale e la Regione Andina. È fondamentale creare spazi che permettano alle donne di avanzare nella carriera scientifica e superare le barriere che ancora esistono.. “Siamo entusiasti di vedere i progetti di ricerca di quest’anno e siamo sicuri che avranno un impatto significativo sullo sviluppo scientifico del Paese.”

A proposito della chiamata

Dal 4 luglio fino alle 13:00 di Bogotá, Quito, Lima e Panama City del 15 agosto 2024, gli scienziati interessati a partecipare possono presentare domanda attraverso la piattaforma https://www.forwomeninscience.com/

Affinché la domanda sia effettiva, i candidati devono soddisfare i seguenti requisiti:

  • Avere la nazionalità per nascita o naturalizzazione di Colombia, Ecuador, Panama o Perù.
  • Essere riconosciuta come donna sulla carta d’identità o sulla cittadinanza.
  • Hanno completato o stanno seguendo un programma di studi di dottorato in alcuni di questi paesi o all’estero. Per i candidati che perseguono il dottorato, devono essere almeno al secondo anno del programma di studi. I candidati che hanno completato il dottorato devono aver conseguito la laurea in un massimo di 8 anni al momento della presentazione della domanda. Nota: verrà presa in considerazione la data di chiusura del bando.
  • Il candidato deve essere il ricercatore principale di un progetto di ricerca scientifica in una delle discipline STEM, che contribuisce al progresso della scienza nei paesi di questo programma regionale.
  • Svolgi il tuo progetto di ricerca in un centro di ricerca o università in Colombia, Ecuador, Panama o Perù.

Dati regionali sul divario di genere nelle discipline STEM:

Il Gruppo L’Oréal e IPSOS Napoleón Franco hanno presentato uno studio sui divari di genere in Colombia, Perù e Panama relativi alle donne nelle discipline STEM durante l’evento di premiazione “For Women in Science 2023”. Questo studio ha intervistato 740 donne e uomini con formazione o studi in ambito STEM, rivelando le principali sfide che le donne nella regione devono affrontare quando entrano, rimangono e avanzano professionalmente in questo campo. I risultati evidenziano disparità significative nell’ingresso nel mercato del lavoro, nella percezione di uguaglianza nell’ambiente di lavoro e nelle opportunità di crescita, fornendo una guida cruciale per creare ambienti più inclusivi ed equi nelle discipline STEM.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Recensione di ‘Yo’, la nuova serie di Barry Levy pubblicata su Apple TV+
NEXT Passeggiata notturna e osservazione lunare attraverso l’Encomienda del Víboras