I lavoratori della Samsung iniziano uno sciopero di tre giorni per chiedere salari migliori

Migliaia di lavoratori si sono radunati davanti alla fabbrica di semiconduttori a sud di Seoul, con il messaggio “lotta con solidarietà”

I lavoratori del colosso tecnologico sudcoreano Samsung hanno iniziato un sciopero generalecome annunciato dal capo di un sindacato che rappresenta decine di migliaia di dipendenti.

“Lo sciopero inizia oggi”, ha dichiarato. Per Woo-mokleader dell’Unione Nazionale Samsung Elettronica.

All’inizio di questo pomeriggio migliaia di lavoratori si sono radunati davanti alla fonderia e fabbrica di semiconduttori dell’azienda dentro Hwaseonga sud di Seoul, con nastri sulle giacche con la scritta ‘lottate con solidarietà’.

“Pensa ancora che questo non influisca sulla sua linea di produzione?”, ha chiesto il vicepresidente del sindacato? Lee Hyun-kukai circa 5.200 lavoratori riuniti in quel luogo.

Il sindacato, con alcuni 28.000 membripiù di un quinto dei dipendenti dell’azienda, ha annunciato la settimana scorsa lo sciopero di tre giorni successivo all’ crollo delle trattative salariali.

La direzione dell’impresa, il più grande produttore mondiale di chip di memoriaè impegnata da gennaio in trattative con il sindacato su salari e benefici.

“Siamo a un bivio critico”, ha affermato il sindacato in un messaggio ai suoi membri. “Lo sciopero è l’ultima carta che ci resta”, ha aggiunto, chiedendo ai lavoratori di “agire uniti”.

Gli impiegati Hanno rifiutato l’offerta di un aumento salariale del 5,1%.. Il sindacato ha anche avanzato richieste di aumento delle ferie e di bonus basati sulle prestazioni.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV BIBLIOTECA DI CÓRDOBA | Il Grupo Cántico supera in soli tre mesi le visite di un anno intero nella sua sede precedente
NEXT Classifica minore, Giornata 1 (Apertura 2024)