La Russia uccide 32 civili in un massiccio attacco all’Ucraina

E massiccio attacco russo contro missili ha causato almeno questo lunedì 32 morti nella capitale di Ucraina, Kievcosì come nelle città di Dnipro e Krivi Rig, da cui proviene il presidente ucraino, Volodímir Zelenski.

L’attacco avviene poco prima del vertice della NATO, che si svolgerà quest’anno a Washington e si concentrerà anche quest’anno su come i paesi membri possono continuare ad aiutare militarmente l’Ucraina.

Molteplici esplosioni hanno scosso la capitale ucraina intorno alle dieci del mattino ora locale (07:00 GMT), che nelle ore successive avrebbe appreso le conseguenze dell’attacco, che ha distrutto edifici residenziali e altre infrastrutture civili.

Colpito un ospedale pediatrico

E Ospedale pediatrico situato nel Distretto di Shevchenko Il centro di Kiev è stato colpito da un missile russo che ha distrutto uno degli edifici infrastrutturali e causato danni ad altre ali del centro medico.

Due adulti che lavoravano in ospedale sono morti nell’attacco, che ha ferito sette persone, tra cui diversi bambini.

Centinaia di residenti nella capitale ucraina si sono recati all’ospedale durante il giorno per partecipare ai lavori di rimozione dei detriti e aiutare le vittime con acqua, cibo e medicine. I pazienti dovevano essere trasferiti in altri centri.

Altre sette persone sono morte in una clinica nella regione Dniprovsky di Kiev, anch’essa colpita da un missile russo.

Secondo l’ultimo rapporto ufficiale fornito dai servizi di emergenza ucraini, in totale 21 persone sono morte e altre 65 sono rimaste ferite in seguito al bombardamento di oggi sulla capitale ucraina.

Una persona è morta nella città di Dnipronel centro del Paese, a causa dell’impatto di un missile contro un edificio residenziale a più piani.

Altre dieci persone sono morte per i danni causati dai bombardamenti a un’infrastruttura industriale a Krivi Rig, nella regione di Dnipropetrovsk di cui Dnipro è la capitale.

Secondo Aviazione ucrainale difese antiaeree sono riuscite a intercettare 30 dei 38 missili di vario tipo lanciati lunedì mattina dalla Russia contro il territorio ucraino.

L’Ucraina chiede agli alleati un aiuto sufficiente

Nel corso di una conferenza stampa tenutasi in Polonia con il Primo Ministro polacco, Donald Zannail presidente ucraino Volodymyr Zelenskyj ha sottolineato la necessità di “ritenere la Russia responsabile del terrorismo e (il presidente russo Vladimir) Putin di aver ordinato attacchi” come quelli di lunedì.

“La Russia risponde a chiunque cerchi di parlargli di pace con attacchi a case e ospedali”, ha detto Zelenskyj.

Il presidente russo Vladimir Putin ha ricevuto questo venerdì a Mosca la visita del primo ministro ungherese Viktor Orbán, la cui intenzione, ha dichiarato, è quella di esplorare le possibilità di una soluzione negoziata alla guerra. Martedì Orbán si era già recato a Kiev, dove aveva chiesto a Zelenskyj di considerare la possibilità di un cessate il fuoco.

Nella sua conferenza stampa con Tusk, Zelenskyj ha affermato che l’unico modo per raggiungere la pace è costringere la Russia a porre fine alla guerra fornendo un sostegno sufficiente all’Ucraina.

Mosca nega l’attacco deliberato contro obiettivi civili

Lui Ministero della Difesa russo Oggi ha negato di aver deliberatamente attaccato obiettivi civili in Ucraina durante il massiccio bombardamento di questa mattina contro aziende dell’industria militare e basi aeree ucraine.

Mosca ha parlato di “provocazioni” e ha insinuato che l’attacco fosse stato pianificato dalla stessa Ucraina, poiché “le numerose foto e i video pubblicati da Kiev confermano inequivocabilmente che la distruzione è stata causata dalla caduta di un missile antiaereo ucraino lanciato all’interno della città”. ”.

Il comando russo ha denunciato che “questo tipo di isteria del regime di Kiev si verifica sempre alla vigilia di ogni nuovo vertice dei suoi sponsor NATO”.

Invece, ha sostenuto che, in mattinata, “in risposta ai tentativi di Kiev di danneggiare obiettivi energetici ed economici russi, le forze armate russe hanno lanciato un massiccio attacco con armi ad alta precisione e a lungo raggio contro obiettivi industriali della base militare dell’Ucraina le basi aeree dell’esercito ucraino”.

Con informazioni da EFE

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV La Xunta prolunga gli orari di servizio dell’Unità di Terapia Precoce A Estrada
NEXT Ammissione simulata UNI ultimi giorni di iscrizione al test, link e prezzo Università Nazionale di Ingegneria