“Un altro fine settimana da dimenticare, inizia a essere troppo…”

Charles Leclerc Non si esibisce al suo livello migliore da diverse settimane. Il pilota della Ferrari Non ha disputato un buon tripletta di gare, la sua migliore prestazione è stata il quinto posto ottenuto a Montmeló. Leclerc quella volta ha segnato solo punti e la distanza che ha con il suo compagno di squadra, Carlos Sainz, è sempre più breve. Il madrileno ha ottenuto un terzo posto in Austria, un quinto posto lo scorso fine settimana nel GP di Gran Bretagna e un sesto posto a Montmeló. Ciò ha permesso al nativo di Madrid di esserlo 5 puntos del monegascoqualcosa di impensabile a Monaco quando Charles aveva 30 punti su Carlos.

Leclerc, che ha finito 14º a Silverstonemi sono ritrovato molto frustrato dopo a weekend nero per lui sia in gara che in qualifica (domenica non è riuscito ad accedere alla Q3 partendo undicesimo). Tutto è dovuto in parte a quanto accaduto domenica con la strategia in gara, scelta dallo stesso pilota della Ferrari: “Pioveva molto alla curva 15. Mi hanno detto che in questo giro la pioggia sarebbe stata molto forte, quindi Mi sono fermato per cercare di anticipare. Tuttavia, la pioggia è arrivata otto o nove giri dopo”. Da lì la corsa per Leclerc, come lui stesso afferma, è andata in salita: “Ovviamente quella fu la fine della nostra carriera Da quel momento in poi.”

Senza dubbio Charles sta vivendo un momento di assoluta frustrazione e potrebbe essere uno dei più duri della sua carriera. all’interno della Formula 1 da quando è iniziata nel 2018 con il team Sauber. “Un altro fine settimana da dimenticare, e comincia a essere troppo. Questo il periodo è molto duro. Non ho parole per spiegarlo, ma ci sono state quattro gare in cui è stato peggio di un incubo, – ha sottolineato il monegasco.

Si vedrà se Leclerc tornerà su un percorso che era molto promettente, un percorso che gli ha permesso di essere al GP di Monaco proprio 31 punti dal leader, Max Verstappen. Adesso quella distanza si espande a 105 punti e scendi al terza posizione nel Campionato del Mondo Piloti, a 21 punti di distanza del secondo, che è Norris. In Ungheria il monegasco dovrebbe tornare a punti e vorrà bissare la vittoria ottenuta in casa quasi due mesi fa.

Segui il canale Diario AS su WhatsApp, dove troverai tutto lo sport in un unico spazio: le notizie del giorno, l’agenda con le ultime notizie sugli eventi sportivi più importanti, le immagini più belle, il parere dei migliori AS aziende, rapporti, video e un po’ di umorismo di tanto in tanto.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Una prospettiva intergenerazionale sulla sostenibilità d’impresa · Global Compact
NEXT La nuova data di arrivo del fenomeno La Niña secondo la NOAA