Come accedere ai corsi gratuiti di scienza e programmazione offerti da Harvard

Escuchar

La formazione è un requisito essenziale se vogliamo progredire nel mondo del lavoro. La buona notizia è che possiamo accedere gratuitamente a un vasto numero di programmi, anche presso università di grande prestigio come Università di Harvard.

Effettivamente non stai leggendo male. L’università americana offre una serie di corsi con un’ampia varietà di argomenti.

Dalla scienza con introduzione ai principi biochimici, alla programmazione con l’introduzione alle diverse lingue esistenti. Sono tutti completamente diversi per quanto riguarda la durata, ma sono tutti d’accordo nel dire che sono gratuiti.

L’Università di Harvard offre più di 130 corsi brevi, molti dei quali gratuitiUtente – www.edx.org

Per accedervi, devi semplicemente farlo accedere al sito web di Harvard e in alto seleziona Area tematica l’argomento che più ci interessa.

Nella programmazione, ad esempio, Includono corsi introduttivi allo sviluppo di videogiochi, alla programmazione con Python o JavaScript o all’intelligenza artificiale.

Se siamo interessati a un programma in particolare, potremo accedere al suo contenuto in cui troveremo la sua descrizione, nonché informazioni sulla sua durata o difficoltà.

Per accedere ai corsi di Harvard è sufficiente entrare nel sito dell’università e candidarsi per l’argomento di interesse.

È importante considerare che tutti i contenuti e la maggior parte delle trascrizioni sono in inglese, Nessuna traduzione disponibile. Tuttavia, soprattutto nel campo della programmazione, padroneggiare l’inglese è fondamentale per ottenere un buon lavoro.

Allo stesso modo, anche se i corsi sono gratuiti, Ottenere un certificato ufficiale di Harvard richiede un esborso significativo. Tuttavia, questo è facoltativo, poiché la cosa più importante è la qualità della formazione ricevuta.

Il commercio del Perù)

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Il Governo lancia un piano di pensionamento volontario per tutti i media pubblici
NEXT Scopri se puoi vederlo dalla Spagna