È un fatto! Le tariffe energetiche iniziano una tendenza al ribasso a Bolívar, Cesar, Córdoba e Sucre

In ottemperanza alla decisione di Gustavo Petro di assumere il pagamento del debito attraverso l’opzione tariffaria, le tariffe elettriche hanno iniziato una tendenza al ribasso. Questa riduzione è dovuta agli accordi firmati tra i Ministeri delle Finanze e delle Miniere e dell’Energia (MinEnergía), la Sovrintendenza ai Servizi Pubblici Domestici (SSPD) e le società di commercializzazione del Gruppo EPM (EPM, Afinia, CHEC, CENS, EDEQ, ed ESSA), nonché la società Air-e.

Le azioni di politica pubblica e di regolamentazione, guidate dal Ministero delle miniere e dell’energia e dalla Commissione di regolamentazione dell’energia e del gas (CREG), cercano di alleviare le tariffe per gli utenti più vulnerabili, in particolare sulla costa caraibica. Tra le misure adottate si distinguono le seguenti:

  • Delibera n. 40225 del 2 luglio 2024: Il Ministero delle Miniere e dell’Energia ha emesso questa risoluzione per adeguare la regolamentazione e rinegoziare i prezzi dei contratti energetici, cartolarizzare il debito con opzione tariffaria e dare priorità ai benefici per gli utenti delle Aree Speciali.
  • Misure CREG: La commissione ha lavorato sulla formazione più efficiente dei prezzi dell’energia, sulla flessibilità delle garanzie di mercato, sulla revisione del prezzo di scarsità e sui meccanismi di finanziamento e credito per le imprese.
  • Dialoghi continui: La prossima settimana, le società produttrici di energia saranno chiamate a rinegoziare i contratti bilaterali di acquisto e vendita di energia, facilitando condizioni migliori per gli utenti più poveri della Colombia.

Il Ministero delle Miniere e dell’Energia, attraverso il Comitato consultivo per il marketing del settore elettrico (CAC), ha invitato diverse società energetiche a firmare l’accordo di riduzione della bolletta, a beneficio degli utenti dopo il pagamento dei saldi dell’opzione tariffaria.

Per gli utenti della Costa Caraibica sono già in corso sconti sulle tariffe energetiche:

CARIBEMAR DE LA COSTA S.A.S. E.S.P. (AFINIA): A partire dal 5 luglio, la tariffa diminuirà del 4,4%, a vantaggio di circa 1.558.020 utenti nei dipartimenti di Bolívar, Cesar, Córdoba e Sucre.

AIR-E SASESP: A partire dal 15 luglio, la tariffa diminuirà del 4%, a beneficio di 1.099.111 utenti nei dipartimenti di Atlántico, La Guajira e Magdalena.

Hai trovato questo articolo utile?

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Bonus di Guerra e SECONDO Bonus Speciale OGGI 17 luglio 2024: NUOVI IMPORTI, data, beneficiari e buone notizie | quando pagano il bonus di guerra | pensione | bonus di guerra pensionati IVSS | mppe | www.ivss.gov.ve | Venezuela | LRTMV | Venezuela
NEXT Kronospan avvia il ramo ferroviario delle sue strutture a Burgos