I lavoratori Samsung scioperano in Corea del Sud

Seul. Un sindacato dei lavoratori della Samsung Electronics in Corea del Sud ha iniziato uno sciopero di tre giorni nelle prime ore di lunedì e ha avvertito che potrebbe intraprendere ulteriori azioni contro il conglomerato più potente del paese in un secondo momento.

La National Samsung Electronics Union (NSEU), i cui circa 28.000 membri rappresentano più di un quinto della forza lavoro dell’azienda in Corea del Sud, chiede all’azienda di migliorare il proprio sistema di premi di rendimento e di concedere ai lavoratori un giorno in più di ferie annuali.

Non è chiaro quanti lavoratori abbiano aderito allo sciopero, ma il sondaggio del sindacato ha rivelato che circa 8.100 iscritti avevano manifestato la loro intenzione lunedì mattina.

Lee Hyun-kuk, uno dei massimi leader sindacali, ha dichiarato in una trasmissione su YouTube la scorsa settimana che un’altra ondata di scioperi potrebbe verificarsi dopo la fine dello sciopero di tre giorni se le richieste dei lavoratori non fossero ascoltate.

È improbabile che lo sciopero abbia un impatto significativo sulla produzione di chip, dicono gli analisti, poiché la maggior parte della produzione presso il più grande produttore di chip di memoria al mondo è automatizzata.

Il mese scorso, il sindacato ha organizzato uno sciopero sfruttando le ferie annuali, la prima azione sindacale di questo tipo, ma l’azienda ha poi dichiarato che non vi era alcun impatto sulla produzione o sugli affari.

Potrebbe interessarti: Gli autisti di circa 100 linee di autobus a Buenos Aires sono in sciopero.

Anche se avrà un impatto minimo sulla produzione, il movimento dei lavoratori mostra una ridotta lealtà del personale in uno dei principali produttori di chip e smartphone al mondo, dicono gli analisti, aggiungendo un altro problema per Samsung mentre deve affrontare una concorrenza spietata nei chip usati per applicazioni di intelligenza artificiale.

Venerdì Samsung ha stimato un aumento di oltre 15 volte del suo utile operativo del secondo trimestre poiché un rimbalzo dei prezzi dei semiconduttori alimentato dal boom dell’intelligenza artificiale ha sollevato i profitti da una base bassa un anno fa, ma la performance del prezzo delle sue azioni è rimasta indietro rispetto al sud Il rivale coreano SK Hynix.

Potrebbe interessarti: Sitaudi ha dato solo 200 pesos a ciascun lavoratore per “risolvere i problemi economici” generati dall’ultimo sciopero.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Oroscopo del giorno: previsione astrologica per il 23 luglio 2024
NEXT Preparati prima di partire: informati sulle previsioni del tempo a Los Angeles