Toyota punta a che il 50% delle sue vendite provenga dal canale digitale

  • Il brand leader nel settore automotive consolida la propria trasformazione digitale attraverso la gestione dei dati per incrementare le vendite che provengono dal canale digitale.
  • Toyota del Perú utilizza i tre pilastri del Toyota Production System sulla piattaforma Intelligence.

Toyota, marchio leader nel settore automobilistico, ha compiuto un passo significativo nella sua trasformazione digitale integrando strumenti avanzati di gestione e automazione dei dati, con l’aiuto di Salesforce, leader mondiale nel software aziendale cloud. Questo cambiamento, iniziato sei anni fa, si è evoluto fino a trasformare i dati in potenti strumenti per il processo decisionale aziendale implementando i tre pilastri del Toyota Production System sulla piattaforma Intelligence.

“Grazie a Salesforce Intelligence abbiamo massimizzato l’utilizzo dell’intelligenza artificiale e dell’automazione dei dati. Oggi, in Toyota Perù, i nostri concessionari hanno accesso a informazioni in tempo reale, che consentono loro di eseguire Yokoten (condivisione delle migliori pratiche), Kaizen e prendere decisioni rapide (JIT)”, ha commentato Luis Flores, Vice Direttore Marketing di Toyota Perù. , nell’ambito del World Tour Essentials Lima 2024 di Salesforce.

Toyota Perù ha fissato l’obiettivo strategico che il 50% delle sue vendite provenga da canali digitali. Per raggiungere questo ambizioso obiettivo, nel 2023 l’azienda ha implementato la visualizzazione in tempo reale dei dati dei propri concessionari. Quest’anno, Toyota Perù sta ristrutturando ed espandendo le capacità di Salesforce Intelligence, offrendo ai suoi concessionari l’accesso a maggiori informazioni in tempo reale. Queste iniziative non solo hanno migliorato l’agilità nel processo decisionale aziendale, ma hanno anche ottimizzato l’esperienza del cliente.

“L’armonizzazione dei dati è fondamentale per espandere la produttività con l’uso dell’intelligenza artificiale”, ha affermato Guido Ipszman, direttore generale di Salesforce per Perù e Cile. “Siamo molto felici di essere un consulente di fiducia di Toyota Perù per supportarli in questa sfida, che fornirà esperienze ancora più incisive ai loro clienti”, ha aggiunto.

Il viaggio verso questo successo non è stato facile. Attraverso test e aggiustamenti continui, il marchio è riuscito a condividere dati e analisi in tempo reale, con un conseguente risparmio di oltre 1.000 ore all’anno nella creazione di report e una riduzione del 30% del costo per lead (CPL) durante il primo trimestre del 2024. Inoltre, è stato osservato un miglioramento significativo nella soddisfazione e nella raccomandazione dei propri clienti.

“Per Toyota, il progresso tecnologico e la creazione di un ambiente digitale efficiente sono fondamentali per mantenere la nostra competitività e differenziarci sul mercato. Lavoriamo continuamente per migliorare i nostri processi e massimizzare l’uso degli strumenti digitali”, ha commentato David Caro, Direttore Marketing di Toyota del Perú. “Vediamo un enorme potenziale in questa piattaforma e ci impegniamo a esplorare nuove opportunità che ci consentano di offrire un servizio ancora più eccezionale ai nostri clienti”, ha aggiunto.

Toyota mira a ottimizzare le proprie operazioni applicando i pilastri del Toyota Production System all’intelligenza e cerca anche di stabilire un nuovo standard nel settore automobilistico, dimostrando che l’innovazione e la tecnologia possono trasformare il modo in cui i dati vengono gestiti e utilizzati a vantaggio di tutti.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV data e luogo di apertura
NEXT Comete oscure intorno a noi