Nuovi fatti di insicurezza nel dipartimento di Valle Viejo.

Il dipartimento di Valle Viejo è stato teatro di nuovi episodi di insicurezza nelle ultime ore. Uno di questi incidenti è stato compiuto da criminali conosciuti come “boqueteros”, che hanno fatto irruzione in un’abitazione nella località di El Bañado, portando via attrezzature di refrigerazione, stoviglie e vari altri oggetti, provocando perdite significative ai proprietari.

In un altro episodio di insicurezza, Daniel Alejandro Seco, direttore dell’impianto di trattamento dell’affluente Antapoca, situato nella città di Sumalao, ha presentato una denuncia il 6 luglio. Seco, che lavora per una società subappaltatrice incaricata della manutenzione e del trattamento degli affluenti, ha osservato tre persone rubare una parte dell’impianto elettrico dell’impianto. Vista la situazione, Seco ha chiamato la polizia senza affrontare i ladri, poiché trasportavano elementi contundenti.

Sul posto è arrivata la polizia che ha avviato un inseguimento in tutta la proprietà, ma non è riuscita a catturare i malviventi. I danni arrecati sono ingenti, poiché i ladri si sono impossessati di oltre 100 metri di cablaggio sotterraneo e hanno causato danni agli iniettori dell’impianto di depurazione.

Entrambi gli incidenti sottolineano le crescenti preoccupazioni per la sicurezza nella regione. Le autorità stanno intensificando le indagini per identificare e arrestare i responsabili. La comunità locale resta in allerta, in attesa di una pronta risoluzione di questi casi.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV La Russia criticata dall’Onu dopo gli attentati in Ucraina, definita un “crimine di guerra”
NEXT Azarret Experimento 10 in La Tehuanita, Quartetto di chitarre