Il Senatore chiede all’IFT strumenti affinché gli utenti possano segnalare violazioni del servizio di rete

La neutralità della rete è la caratteristica che consente l’esistenza di Internet come spazio libero e aperto.

Secondo l’organizzazione civile Network for Digital Rights (R3D), la neutralità della rete è essenziale per evitare pratiche di gestione del traffico che incidono su diritti come la libertà di espressione e la privacy degli utenti, nonché per tutelare la pluralità e l’innovazione, caratteristiche che hanno contraddistinto il Internet fino ad ora.

La neutralità della rete è la caratteristica che consente a Internet di esistere come spazio libero e aperto.

A questo proposito, la senatrice Alejandra ha presentato un’iniziativa affinché il Istituto federale delle telecomunicazioni (IFT) riferiscono annualmente sullo stato della neutralità della rete e istituiscono uno strumento per segnalarne le violazioni.

La loro proposta mira ad aggiungere all’articolo 146 della legge federale sulle telecomunicazioni e sulla radiodiffusione l’obbligo dell’IFT di abilitare uno strumento in cui gli utenti possano far conoscere le violazioni della neutralità della rete affinché i concessionari e gli utenti autorizzati possano correggerle e fornire migliori prestazioni servizio.

Allo stesso modo, stabilire l’obbligo dell’IFT di produrre una relazione annuale che riporti sullo stato della neutralità della rete.

Il deputato dei Verdi ha ricordato che nel nostro Paese la legge federale sulle telecomunicazioni e sulla radiodiffusione tutela la neutralità della rete, attraverso il capitolo VI, in cui si stabilisce che i concessionari e gli enti autorizzati che forniscono il servizio di accesso a Internet si assoggettano alle linee guida generali emanate a tal fine dall’IFT nel rispetto della libera scelta, della non discriminazione, della privacy, della trasparenza e dell’informazione, della gestione del traffico, della qualità e dello sviluppo sostenibile delle infrastrutture.

Assemblea generale annuale

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Canale 4 dà il via libera al formato dell’esperimento sociale “Torna da dove sei venuto”; Adattamento di “I misteri di Inishowen” – Global Briefs
NEXT Il Cile è posizionato come il secondo paese più addestrato dell’America Latina e dei Caraibi.