Frana provoca 23 morti in Indonesia

Almeno 23 persone sono morte e 35 sono ancora disperse in una frana avvenuta sabato vicino a una miniera d’oro illegale nell’Indonesia centrale, secondo un nuovo rapporto dei servizi di soccorso indicato martedì.

Secondo il nuovo bilancio, 23 persone sono morte, 66 sono sopravvissute e 35 sono ancora disperse, ha detto all’AFP Ida Bagus Nyoman Ngurah Asrama, dell’agenzia di ricerca e salvataggio della provincia di Gorontalo.

Lui…

Almeno 23 persone sono morte e 35 sono ancora disperse in una frana avvenuta sabato vicino a una miniera d’oro illegale nell’Indonesia centrale, secondo un nuovo rapporto dei servizi di soccorso indicato martedì.

Secondo il nuovo bilancio, 23 persone sono morte, 66 sono sopravvissute e 35 sono ancora disperse, ha detto all’AFP Ida Bagus Nyoman Ngurah Asrama, dell’agenzia di ricerca e salvataggio della provincia di Gorontalo.

Il bilancio precedente di lunedì era di 11 morti e 35 dispersi.

La frana causata da forti piogge si è verificata sabato notte in uno sperduto villaggio nel distretto di Bone Bolango, provincia di Gorontalo, sull’isola di Sulawesi (Isole Celebes).

In questa zona sono presenti diverse miniere d’oro abbandonate dove viene svolto il lavoro senza autorizzazione. Tra le vittime ci sono i minatori ma anche persone che avevano stand gastronomici nei pressi della miniera.

Pubblicità – Scorri per continuare

Sul posto sono intervenuti più di 270 soccorritori, tra cui personale di polizia e militare.

In Indonesia le frane sono frequenti durante la stagione delle piogge, tra novembre e aprile, un problema aggravato in alcune zone dalla deforestazione.

str-mrc/pc/zm

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV I partecipanti a Campicolonias visitano la Biblioteca e il Museo
NEXT Nuovi contenitori vengono sanificati nella zona nord di Tres Cantos per favorire la pulizia urbana