La protesta in cui vengono colpite le auto della polizia in Svezia non è attuale

Sui social network sta circolando recentemente un post su X diventato virale. Il messaggio recita: “Svezia: gli Jovelanders non solo stanno mostrando agli svedesi chi comanda, ma hanno già iniziato ad attaccare in massa le forze dell’ordine. “È questa l’Europa che desiderate per i vostri figli?” (sì). Insieme a questa affermazione, un video di una folla che colpisce le auto della polizia.

Va aggiunto che “i giovani” a cui si fa riferimento nel messaggio viralizzato sono quei giovani stranieri che, come definisce la Reale Accademia Spagnola“appaiono nelle notizie, generalmente come (presunti) autori di crimini, e la cui nazionalità viene ignorata”.

La pubblicazione ha avuto un grande impatto, con 686.300 e 5.000 riproduzioni mi piaci. Inoltre, 3.000 persone hanno condiviso questo video sui rispettivi account X.

Tuttavia, questo video è decontestualizzato. La registrazione non è attuale. Questo è un vecchio video, registrato nel 2009, durante una protesta allo stadio di Malmö (Svezia) dove si giocava la Coppa Davis.

Il video della protesta in Svezia è del 2009

Per verificare la veridicità del video, da INFOVERITAS È stata effettuata una ricerca inversa delle immagini con lo strumento Google. Tra i risultati di questa indagine c’è una notizia pubblicata il 9 marzo 2009 sul giornale digitale Skanska Dagbladet.

Con il titolo “Un detenuto dopo i disordini” la notizia racconta il fatto accaduto a Malmö dove migliaia di persone, per la maggior parte mascherate, hanno cominciato a bombardare agenti e auto della polizia con sassi, bombe di vernice e bottiglie nei pressi della partita in cui si era svolta la partita. ha giocato la Coppa Davis.

Per avere più contesto su queste rivolte, abbiamo effettuato una semplice ricerca su Google utilizzando le parole chiave “Malmö”, “2009”, “stadio”, “protesta” e “2009”. Tra i risultati di questa indagine figura una notizia pubblicata sul portale digitale RPC TV, firmata dall’Agenzia Stampa (AP).

Questo articolo riporta che un gruppo di manifestanti ha cercato di interrompere la partita di tennis Svezia-Israele per mostrare la propria condanna dell’offensiva israeliana a Gaza e il proprio sostegno ai palestinesi.

Va aggiunto che all’inizio del 2009 Israele ha lanciato un’offensiva di terra a Gaza che ha causato migliaia di vittime. Quest’anno è stato considerato dalle organizzazioni internazionali come “l’anno peggiore per Gaza dal 1948”.

INFOVERITAS verifica che…

Il video che circola sui social network in cui una folla attacca le auto della polizia non è attuale. Si tratta delle proteste avvenute a Malmö (Svezia) nel 2009 a causa dell’attacco israeliano a Gaza. L’incidente è avvenuto nelle vicinanze dello stadio dove si stava giocando la Coppa Davis, che all’epoca era Svezia contro Israele.

Fonti

Post in X della Reale Accademia Spagnola

Ricerca inversa di immagini con lo strumento Google

Noticia de Skanska Dagbladet

Semplice ricerca su Google con le parole chiave “Malmö”, “2009”, “stadio”, “protesta” e “2009”.

Notizie RPC

Notizie RFI

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV La CNDH rivolge una raccomandazione alla Presidenza Municipale di Tuxpan
NEXT Oroscopo cinese di oggi 18 luglio: previsione astrologica