Caro spiega chiaramente perché viene al Cadice CF

Martedì 9 luglio è stato il giorno della presentazione di José Antonio Caro (30 anni) come nuovo calciatore del Cádiz CF. Dopo arriva il portiere il trasferimento di Jeremías Conan Ledesma al River Plate e competerà per la posizione con David Gil.

Ha presentato il direttore sportivo del Cádiz CF, Juanjo Lorenzo Caro allo stadio Nuevo Mirandilla. “Ha offerto grandi prestazioni nella categoria, arriva ad un momento di maturità della sua carriera e siamo soddisfatti che sia con noi.”

Le prime parole del portiere dell’Huelva Erano grati. “Voglio ringraziare il Cádiz CF per avermi dato l’opportunità di difendere questo scudo. Sono felice e grato di essere qui”.

Caro è molto chiaro sul motivo per cui ha deciso di accettare l’offerta del Cádiz CF dopo essere stato libero dopo il suo recente periodo al Burgos. Non ha nascosto la sua ambizione e Ha spiegato perché ha optato per l’outfit giallo: “Avere la possibilità di difendere un club come il Cádiz CF con il chiaro obiettivo della promozione è una sfida molto importante”.

Non gli piace parlare delle sue qualità, anche se ha sottolineato come i suoi punti di forza “il gioco con il piede, il movimento e la lettura del gioco. Cercherò di dare un buon livello e aiutare il Cádiz CF.”

Il portiere ha appena iniziato il precampionato con la sua nuova squadra e non ha ancora avuto il tempo di avere molti contatti con l’allenatore Paco López. Ha detto che “Ho parlato poco con l’allenatore, Soprattutto abbiamo parlato un po’ di come l’entusiasmo e il lavoro siano ciò che può portarci al successo. “Devi goderti ogni giorno.”

Caro conosce molto bene la categoria argento. “È tutta una questione di competizione, “Se ti rilassi un po’ ti vaccino”, ha spiegato prima di sottolineare che “essere squadra è la cosa più importante ed essere forti in casa, cosa che faremo. “L’obiettivo è vincere le partite, sono sicuro che sarà un bell’anno”.

Il portiere ha le idee molto chiare come ha dimostrato con le sue dichiarazioni. Se arriva al CF Cadice È per un obiettivo molto specifico. “Vengo per avanzare, questa è la mia sfida, riuscirci con il lavoro di tutti. Il mio obiettivo è che il Cádiz CF arrivi in ​​Prima Divisione l’anno prossimo”.

D’ora in poi compete per la posizione con David Gil. “Io e lui avremo un anno fantastico. Lavoreremo il più possibile e con il ruolo che ricopriremo aiuteremo la squadra”, ha concluso Caro.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Scoprono che il materiale militare è stato acquistato per 200 milioni di dollari e non è mai stato consegnato
NEXT Il Club Nautico Águilas affronterà le sfide della navigazione del Mar Menor