Se hai acquistato questa promozione presso Lidl, la truffa è iniziata

La catena di supermercati Lidl ha inviato un avviso a tutti i suoi clienti riguardo ad una truffa recentemente scoperta. Si tratta, ancora una volta, di un tentativo di frode ai danni di una grande azienda, in questo caso un’azienda alimentare.

In questa occasione parliamo di una pratica molto ricorrente tra i criminali informatici, e che – per fortuna o purtroppo – noi consumatori abbiamo già molta familiarità, come tentativi di truffa tramite messaggi di posta elettronica.

Il tentativo di truffa è stato individuato pochi giorni fa, sempre in concomitanza con l’ saldi dal supermercato, quindi è molto probabile che più di uno sia caduto nella truffa, credendo che fosse una vera offerta.

Questa presunta offerta consisteva nel riconosciuto robot da cucina che Lidl vende, oltre a varie promozioni particolarmente allettanti e deliziose per quasi tutti i clienti.

Dopo aver scoperto questo tentativo di truffa, Lidl ha dovuto farsi avanti e ha risposto a questa situazione per chiarire che il supermercato Lidl -così come il resto-, non utilizzano i social network per comunicare ai propri clienti le offerte che vengono lanciate frequentemente.

Raccomandano di prestare attenzione quando si inseriscono i dati personali

Inoltre, lo hanno sottolineato Queste grandi catene non chiederanno mai informazioni personali ai propri clienti in cambio di ottenere sconti, purché non siano i loro canali ufficiali.

Nonostante ciò, il messaggio inviato ha suscitato grande scalpore e confusione, reso evidente attraverso i social network, dove molti utenti hanno avvisato di aver ricevuto e-mail in cui i dati personali venivano richiesti in cambio di forti sconti.

Infine, Lidl avverte anche tutti i suoi clienti di guardare attentamente quando Devono inserire i dettagli della carta bancariae solo sul sito ufficiale del luogo in cui si intende effettuare l’acquisto.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV La Provincia insiste con la Nazione sullo stato della Strada n. 33
NEXT Naturgy guadagna 1.043 milioni fino a giugno e chiude un accordo di fornitura con Sonatrach