Emilia Dides ha chiarito il presunto conflitto con i candidati di Miss Universo

Emilia Dides se coronó como la gran ganadora del Miss Universo Chile 2024, en la premiación realizada este domingo 7 de julio.

En el evento, transmitido por La Red, la representante de Vitacura se impuso a otras 25 candidatas de distintas partes del territorio nacional.

Tras sortear una serie de pruebas, entre ellas, desfilar en traje de baño y una evaluación de su oratoria, finalmente el jurado se inclinó por la cantante.

En diálogo con Página 7, la exparticipante de Rojo entregó sus impresiones de este importante triunfo.

“Creo que había mucha expectativa. Tengo el apoyo de las personas, que es lo más mágico de este proceso, pero uno igual nunca sabe realmente”, dijo.

“Uno se lo entrega a Dios, se lo entrega a uno misma, se lo entrega al equipo que hay detrás, que es demasiado importante. Cuando dijeron Vitacura… fue todo muy mágico”, recordó.

Emilia Dides aclara supuesta polémica con candidatas a Miss Universo Chile

Sui social network sono sorte le critiche agli altri concorrenti. Quando Emilia fu annunciata come vincitrice, Lei è rimasta sola sul palco, mentre la maggior parte delle sue compagne è andata ad abbracciare il secondo posto, Francisca Lavandero, secondo quanto visto in televisione.

L’interprete di amami bene Ha ammesso di non aver prestato attenzione a quei commenti e ha chiarito cosa è realmente accaduto.

“Riguardo al fatto che sono andati ad abbracciare diversi candidati, Mi sembra giusto, perché c’erano alcuni che erano tristiallora si capisce”, ha detto.

“Sono venuti anche ad abbracciarmi, solo che in trasmissione non si è visto, ma mi hanno abbracciato e si sono congratulati con me. Molti mi hanno scritto anche su WhatsApp”, ha aggiunto.

México, la próxima estación de Emilia Dides

Dides rappresenterà il Cile a Miss Universo 2024, un evento che si svolgerà in Messico nel novembre di quest’anno.

Per quanto riguarda la preparazione per quel momento tanto atteso, ha spiegato che in questi mesi rimanenti lavorerà su parlare in pubblico, lingue, passerelle e messa in scena, tra gli altri aspetti.

“La verità è che mi sto preparando da ieri, quando avevo la corona in testa. Ho già visto il video della mia presentazione, ho fatto un mea culpa, ho capito cosa devo migliorare, cosa devo cambiare”, ha detto.

Emi ha ribadito che parlare in pubblico sarà una delle sue grandi sfide. “Essere in grado di consegnare il messaggio come voglio trasmetterlo, perché a volte con euforia e nervosismo si dicono le cose senza pensarci. Il mio messaggio è molto chiaro: essere portavoce delle donne e dei bambini”, ha sottolineato.

“Sono molto orgogliosa, mi sento molto supportata e penso che ciò di cui noi cileni abbiamo più bisogno adesso è essere uniti per ciò che accadrà in Messico”, ha concluso.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Giustizia per Pluma Blanca – La Ranchada
NEXT Il medico legale che ha ‘resuscitato’ decine di defunti per incassare quasi 30 milioni di suole dagli assicuratori