Francia: Mélenchon ha chiesto di riconoscere lo Stato di Palestina dopo aver vinto le elezioni

Jean-Luc Mélenchon, leader del Nuovo Fronte Popolare, ha vinto le elezioni e ha inviato un messaggio su ciò che sta accadendo a Gaza.


Jean-Luc Mélenchon. Foto: Reuters.

Il Nuovo Fronte Popolare ha ottenuto una forte vittoria in Franciaposizionandosi come prima forza nell’elenco dello spazio di Emanuele Macronattuale presidente, e la destra, guidata da Marine Le Pen. In questo contesto, Jean-Luc Mélenchon ha lanciato un messaggio forte riferito a Palestina.

Il controverso leader della sinistra francese ha indicato che cercherà di riconoscere lo Stato di Palestina durante il suo primo discorso dopo aver vinto le elezioni legislative francesi. Secondo la tua visione, È uno dei modi per fare pressione su Israele affinché interrompa le sue operazioni nella Striscia di Gazache ha provocato finora più di 38.000 morti.

Jean-Luc Mélenchon. Foto: Reuters.

Sebbene non sia una posizione nuova, il leader del Nuovo Fronte Popolare è stato interrogato per la sua dichiarazione in alcuni settori della politica del suo Paese. In altre occasioni ha assicurato che Israele sta compiendo un genocidio nell’enclave palestinese.

Inoltre, Mélenchon aveva chiesto alle autorità francesi, guidate da Emanuele MacronChe cosa dispiegare la propria capacità politica e diplomatica per promuovere un cessate il fuoco definitivo nel Striscia di Gazache è sotto attacco dallo scorso ottobre.

Jean-Luc Mélenchon. Foto: Reuters.

Il futuro del leader della sinistra francese è sconosciuto. Attualmente, al di là della vittoria alle elezioni, dovranno formare diverse alleanze per raggiungere la maggioranza assoluta di 289 seggipoiché di voti ne ottenne solo 182. In ogni caso egli rimase la prima forza del Paese nel Insieme (Emmanuel Macron) e Raduno Nazionale (la coalizione di estrema destra).

Nel frattempo, Mélenchon ha colto l’occasione per prendere posizione riguardo al suo obiettivo di riconoscere la Palestina come Stato. Questa affermazione appare in linea con le decisioni prese da paesi europei come Irlanda, Spagna e Norvegia, tra gli altri, che hanno optato per questo cambiamento negli ultimi mesi per cercare di raggiungere una tregua a Gaza.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Stai lontano da questi alimenti che si spacciano per salutari ma rallentano il metabolismo e fanno ingrassare | Salute | Rivista
NEXT Le proposte della Chiesa per trascorrere un’estate in famiglia: serie, visite ai templi, libri… – Chiesa universale